giovedì , 17 gennaio 2019
Home / Campionato / Focus on Sassuolo-Atalanta: ex, precedenti, curiosità e gli highlights dell’ultima vittoria

Focus on Sassuolo-Atalanta: ex, precedenti, curiosità e gli highlights dell’ultima vittoria

Sabato 29 dicembre, alle ore 15.00 andrà in scena Sassuolo-Atalanta, sfida valida per la giornata numero 19 della serie A TIM 2018-2019. L’ultimo incontro dell’anno vedrà contrapposte due squadre che si trovano a pari punti (25) insieme a Parma e Fiorentina.

Nell’ultimo turno l‘Atalanta è riuscita a bloccare la Juventus sul 2-2 sul campo di casa. Il Sassuolo è invece uscito sconfitto dall’Olimpico con un netto 3-1.

Alfred Duncan
foto: foxsports.it

Per Sassuolo-Atalanta precedenti sorridenti ai nerazzurri

I precedenti tra le due squadre (tra Serie A, Serie B e Coppa Italia) sono ben 15, assolutamente favorevoli all’Atalanta, che ha battuto il Sassuolo in ben 9 occasioni. Solo 4 i pareggi e soltanto due le vittorie neroverde.

I bergamaschi hanno inoltre vinto le ultime tre partite contro il club emiliano, che non li batte dal lontano 6 aprile 2014. Entrambe le vittorie del Sassuolo sono arrivate per 2 reti a 0.

Restringendo il campo alle sfide di casa, in sei incontri tra A e B, l’Atalanta ne ha vinti la metà, con due pareggi e una sola vittoria del Sassuolo, il 24 novembre 2013. Finì 2-0 grazie alle reti di Zaza e Berardi. Berardi, insieme a German Denis, è il bomber della gara con tre gol. Ecco gli highlights di quella partita.

Per Sassuolo-Atalanta precedenti dei tecnici pro-Gasperini

De Zerbi e Gasperini si sono incontrati tre volte in carriera, con il tecnico nerazzurro sempre sulla panchina atalantina e quello neroverde diviso tra Palermo e Benevento. Le statistiche sorridono a Gasperini, che contro De Zerbi ha vinto due gare e ne ha persa una.

Contro il Sassuolo, l’esperto tecnico nerazzurro ha schierato la sua squadra ben 11 volte, dalle panchine di Genoa e Atalanta. Per lui un ricco bottino: 7 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte.

sassuolo-atalanta precedenti

Sassuolo-Atalanta, gli ex della gara

Sono due gli ex della gara: Federico Peluso e Andrea Consigli.

Federico Peluso passò all’Atalanta dall’altra squadra cittadina, l’Albinoleffe, nel mercato invernale del 2008-09, dopo alcuni dissidi con la società seriana e nell’ambito di uno scambio con Cissé. In nerazzurro il difensore guadagnò un posto da indiscusso titolare, la convocazione e l’esordio in nazionale e, nel gennaio 2013, la chiamata della Juventus. Con la maglia dell’Atalanta ha disputato un totale di 115 gare, firmando 4 reti.

Strettamente legato all’Atalanta è invece Andrea Consigli. Il portierone del Sassuolo ha infatti fatto a Bergamo tutta la trafila delle giovanili, facendo da terzo portiere dei nerazzurri durante la stagione 2005-06 in serie B. Dopo aver passato due stagioni in prestito alla Sambenedettese e al Rimini, nel 2008 tornò alla base dove, partito come secondo, nel girone di ritorno riuscì a strappare la maglia da titolare a Ferdinando Coppola. Ha quindi difeso la porta degli orobici fino all’estate del 2014, quando si è trasferito al Sassuolo. Con la maglia della prima squadra dell’Atalanta, Consigli ha disputato sette stagioni, giocando la bellezza di 201 partite tra serie A e B.

Un’ultima menzione va a Manuel Locatelli, che nelle giovanili della Dea ha mosso i primi passi, prima di essere prelevato dal Milan nel 2009, quando aveva solo 11 anni.

sassuolo-atalanta ex
Federico Peluso e Andrea Consigli ai tempi dell’Atalanta (foto: Claudio Villa)

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Biglietti Sassuolo Juventus febbraio 2019: i prezzi e dove acquistare

La prevendita dei biglietti per Sassuolo-Juventus del 10 Febbraio 2019 in programma al Mapei Stadium …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi