venerdì , 25 maggio 2018
Home / Campionato / Verso Sassuolo-Atalanta, Magnanelli: “È il momento di spingere sull’acceleratore”

Verso Sassuolo-Atalanta, Magnanelli: “È il momento di spingere sull’acceleratore”

Francesco Magnanelli ha parlato oggi in conferenza stampa della gara che attende il Sassuolo sabato prossimo alle 18.00. Al Mapei Stadium sarà di scena la sfida contro l’Atalanta di Gasperini.

Il capitano fa il quadro sugli avversari: Sarà una partita complicata. Dopo la buona gara di domenica, dove meritavamo la vittoria, abbiamo ritrovato la forza e la voglia. L’Atalanta è una squadra tosta ed entusiasta. Si tratta di una delle squadre che giocano nel modo migliore, un calcio particolare, studiato, splendido. Hanno le idee chiare e non sarà facile affrontarli”.

Le differenze ci sono anche tra le due rose: Loro hanno giocatori di maggior talento, che possono spaccare la partita, come Gomez e Ilicic. Ma troveranno pane per i loro denti”.

Leggi anche > UFFICIALE: CONSIGLI E PELUSO HANNO RINNOVATO

sassuolo-atalanta magnanelli
foto: sassuolocalcio.it

Per Sassuolo-Atalanta Magnanelli carica la squadra: “troveranno pane per i loro denti”

Il Sassuolo viene da un buon periodo: Stiamo fisicamente bene. Domenica si è visto. La partita era però da portare a casa e non ci siamo riusciti. Dobbiamo migliorare su tanti fronti, specie quando c’è da spingere l’acceleratore e trovare un po’ di concretezza e lucidità”.

Sotto il nuovo mister, sembra tornato il capitano d’un tempo: La gestione di Iachini, per la sua idea di calcio e di come affrontare la partita si sposa perfettamente con le mie qualità. Devo fare filtro e lavorare coi centrali. Mi sento meglio e ormai l’infortunio è lontano”.

Leggi anche > CARNEVALI: “POLITANO AL NAPOLI? A GIUGNO NE RIPARLEREMO”

sassuolo-atalanta magnanelli
foto: sassuolocalcio.it

Per Sassuolo-Atalanta Magnanelli carica la squadra: “spingiamo sull’acceleratore”

L’Atalanta non verrà a Reggio a passeggiare: “Avremo una sana paura, nel senso che capiamo l’importanza della partita che affronteremo. Averne un po’ significa fare le cose nel migliore dei modi, specie ora che non siamo ancora fuori dalla corsa salvezza. Adesso è il momento di spingere sull’acceleratore e portare a casa più punti possibili pur rispettando un avversario forte”.

L’obiettivo resta la salvezza: “Il Sassuolo ha bisogno di far punti. Dobbiamo salvarci entro marzo. Ci siamo presi punti contro squadre inaspettate. Se siamo stati così bravi da poterlo fare, dobbiamo farlo in questo periodo. Ora ci sono Atalanta e Juve…”

Leggi anche > PER PIERINI IPOTESI SIRACUSA E PRO-PIACENZA

magnanelli sassuolo-atalanta
foto: lapresse
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Il commento del lunedì: dopo Sassuolo-Roma spegniamo la luce tra conferme e speranze

È stata una Sassuolo-Roma di conferme la partita che ha chiuso la stagione dei neroverdi, …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi