mercoledì , 18 luglio 2018
Home / Campionato / Ragusa post Sassuolo-Spal: “Ci vuole più cattiveria, Politano se la sentiva di tirare il rigore”

Ragusa post Sassuolo-Spal: “Ci vuole più cattiveria, Politano se la sentiva di tirare il rigore”

Nel dopo partita di Sassuolo-Spal, gara terminata in pareggio, è intervenuto in zona mista Antonino Ragusa. L’esterno offensivo neroverde ha espresso il suo parere su una partita che sarebbe stato importantissimo vincere per cercare di prendere le distanze dalla zona retrocessione.

“Siamo partiti con fatica come avviene spesso in queste ultime partite, dopo il gol subito siamo riusciti a reagire cercando di andare a prendere gli avversari più alti e creare più occasioni. La reazione è stata quella giusta. Nel primo tempo mi trovavo nell’uno contro uno con un giocatore pericoloso come Lazzari: grazie all’aiuto dei miei compagni siamo riusciti a contenerlo”.

Il Sassuolo è ora al terzultimo posto, a pari merito con Crotone e Spal: “Non c’è molto da recriminare, credo che l’atteggiamento tutto sommato sia stato quello giusto. Con più cattiveria possiamo fare di più. I rigori sbagliati?” aggiunge Ragusa “Babacar, Acerbi e Politano sono rigoristi, chi se la sente può tirare. Matteo evidentemente ha tentato perché era convinto di segnare. Facciamo molta fatica a concretizzare, oggi la Spal nel secondo tempo è rimasta molto bassa. Noi però non riusciamo a finalizzare e questo è quello che ci manca, anche se oggi abbiamo fatto qualche passo avanti da questo punto di vista”.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Serie A 2018/19: tutte le date della nuova stagione

Mancano due mesi all’inizio del prossimo Campionato di Serie A. La Lega ha pubblicato tutte …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi