venerdì , 22 settembre 2017
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Giovanissimi Under 15 / Primi impegni per il settore giovanile del Sassuolo

Primi impegni per il settore giovanile del Sassuolo

Prime uscite per i ragazzi del settore giovanile del Sassuolo guidato, da quest’anno, da Francesco Palmieri, che dopo gli ottimi risultati ottenuti con il settore giovanile del Parma, con le sue squadre sempre nelle prime posizioni di classifica, cercherà di fare altrettanto con il settore giovanile neroverde.

Oltre alla formazione Primavera, impegnata nei giorni scorsi nel torneo di Vignola ed eliminata solo ai calci di rigore dal Carpi, sono state impegnate anche le formazione degli Under 17 di mister Neri e Giovanissimi Nazionali di mister Turrini; i primi, impegnati nel Memorial Previti, sono stati sconfitti solo nei quarti di finale a fatica dal Milan dopo aver battuto Verona e Juventus rispettivamente 3-1 e 3-0 con reti di Opoku e doppietta di Palma contro gli scaligeri e doppietta di Opoku e rete di Palma contro la ben più blasonata Juventus. Da segnalare, contro il Milan, le reti di Esposito e Alfonsi.

Prima uscita ufficiale anche per i Giovanissimi Nazionali di mister Turrini, formazione quest’ultima arricchita da molti nuovi arrivi come del resto un po’ tutte le formazioni del Sassuolo. I giovanissimi possono però schierare, tra gli altri, diversi ragazzi provenienti dal Parma e vincitori degli ultimi campionati regionali: si parla di Petronelli, Mattioli e Ahizi, tridente d’attacco che lo scorso anno ha fatto le fortune dei Giovanissimi Regionali 2001 dei ducali.

11902300_721647984635559_34596749000278481_n

Da segnalare anche Nucci e Riccardi, il primo centrocampista di qualità tecniche notevoli utilizzato anche in altri ruoli, mentre il secondo è invece un giocatore che fa della tecnica la sua arma migliore ed è stato utilizzato lo scorso anno a ridosso del tridente. Leporati e Cucca, difensori centrali di sicura affidabilità, vanno ad aggiungersi ad un reparto difensivo, quello del Sassuolo, già collaudato. Si segnala, infine, Caminati, centrocampista di costruzione proveniente sempre del 2001 del Parma; a questi si aggiunge centrocampista Artioli proveniente dalla Spal che con Nucci forma un tandem invidiabile.

La squadra, nella prima uscita di sabato, si è imposta per 5 reti a zero contro i classe 2000 del Castellarano: a segno Ahizi e Mauro per 2 volte e Caminati su punizione. In attesa dell’inizio del campionato i ragazzi hanno potuto così sperimentare le prime indicazioni del nuovo mister, e considerato che la compagine è nuova il risultato ottenuto lascia ben sperare.

La Gallery dei giovanissimi Nazionali del Sassuolo:

foto: A. Benaglia

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Giovanissimi Under 15 Sassuolo

L’Under 15 dà spettacolo: 6-1 tennistico in casa della Fiorentina

L’Under 15  del Sassuolo asfalta 6-1 la Fiorentina, lanciando un chiaro segnale a tutto il …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi