lunedì , 22 ottobre 2018
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Primavera Sassuolo / Primavera Sassuolo: Sampdoria battuta 2-0, a segno Frattesi e Kolaj

Primavera Sassuolo: Sampdoria battuta 2-0, a segno Frattesi e Kolaj

Importante vittoria per la Primavera del Sassuolo: i ragazzi di Tufano hanno superato i pari età della Sampdoria per 2-0. I giovani neroverdi, che hanno tra l’altro schierato Adjapong, impossibilitato per squalifica ad essere schierato dalla prima squadra, colgono così il quarto successo consecutivo.

Nel tabellino dei marcatori figurano Frattesi e Kolaj, che hanno di fatto chiuso la gara già nel primo tempo. I tentativi blucerchiati della ripresa non hanno avuto esito: i neroverdi vanno dunque verso la prossima gara, contro la Juventus, con rinnovata fiducia.

 

IL TABELLINO DI SASSUOLO-SAMPDORIA 2-0

Reti: 10’ Frattesi (Sas), 34’ Kolaj (Sas).

Sassuolo: Satalino, Joseph, Celia, Ghion, Letschert, Farabegoli, Kolaj (88′ Amadio), Franchini (66’ Viero), Raspadori (78’ Piscicelli) Frattesi, Adjapong.      

A disposizione: Montanari, Piacentini, Ahmetaj, Aurelio, Maffezzoli, Cappa, Denti, Diaw, Vlas.

Allenatore: Sig. Felice Tufano.

Sampdoria: Krapikas, Romei, Tomic (46’ Oliana), Pastor (57’ Vujcic), Veips, Mikulic, Tessiore, Ejjkai, Stijepovic, Balde I., Gomes Ricciulli (74’ Balde E.).     

A disposizione: Piccardo, Doda, Ferrazzo, Soomets, Gabbani, Perrone, Aramini, Cabral, Curito.     

Allenatore: Sig. Simone Pavan.    

Arbitro: Sig. Luciani di Roma.  

Assistenti: Sig. Dicosta di Novara e Sig. Berger di Pinerolo.

Note: ammoniti Franchini (Sas), Veips (Sam), Kolaj (Sas), Gomes Ricciulli (Sam).

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Allievi Under 17 Sassuolo, Sassuolo-Empoli

La Primavera si mangia le mani: da 3-0 a 3-3 con l’Empoli

La Primavera del Sassuolo non riesce più a vincere: a impattare con i neroverdi, dopo …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi