domenica , 20 maggio 2018
Home / Notizie Neroverdi / Primavera Femminile: recupero vittorioso del Sassuolo A contro il San Paolo

Primavera Femminile: recupero vittorioso del Sassuolo A contro il San Paolo

Al campo di Masone, frazione di Reggio Emilia, si è svolto il recupero di Sassuolo Femminile-San Paolo,  quarta giornata di ritorno torneo Primavera originariamente programmata per il 3 Febbraio, ma rinviata causa neve. La serata è veramente fredda e lo diventa ancor di più nel riscaldamento pre-partita quando il portiere del Sanpaolo si fa male ad una spalla.

foto: Sassuolo Femminile

La partita è un monologo del Sassuolo che domina letteralmente per tutti i 90 minuti. Apre le segnature Chiara Cavandoli al 2° e chiude la partita Stella Botti all’85°. Nel mezzo abbiamo altri 10 gol per un risultato finale di 12 a 0. Risultato pesantissimo per il San Paolo , ma troppo grande la differenza tecnica e fisica tra le due squadre. Per onore di cronaca  le neroverdi hanno segnato: un poker per Silvia Zanni , una tripletta per Stella Botti e Francesca Imprezzabile e un gol a testa per Giada Casini e Chiara Cavandoli. Arbitraggio buono , anche esso al femminile, terreno di gioco in pessime condizioni e tifoserie congelate. Sassuolo che mantiene  il primo posto in classifica e Sabato se la vedrà con il San Marino per confermare questo ottimo periodo.

Sassuolo – San Paolo 12-0

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Laura Tiger

Laura Tiger
Appassionata di calcio segue da oltre 20 anni da vicino diverse squadre, finché si innamora della Reggiana Femminile (ora Sassuolo) per il carisma, la passione, il fairplay che la squadra mette in campo e quell’aria buona che sa di famiglia. Questa passione unita a quella per la fotografia le permettono spesso di seguire la squadra da bordocampo. Per CanaleSassuolo.it segue il Settore Femminile.

Potrebbe Interessarti

Claud Adjapong

Under 21, due amichevoli per chiudere la stagione: convocato Adjapong

Dopo le convocazioni di Domenico Berardi e Matteo Politano nella Nazionale maggiore (qui l’articolo), sarà …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi