domenica , 20 maggio 2018
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Primavera Sassuolo / Primavera, ennesima battuta d’arresto: l’Hellas rimonta e vince 3-1

Primavera, ennesima battuta d’arresto: l’Hellas rimonta e vince 3-1

Prosegue senza sosta la crisi della Primavera del Sassuolo che, nella penultima partita dell’anno in casa, cade per 3-1 in casa dell’Hellas Verona. Al nuovo antistadio, inaugurato proprio quest’oggi, i neroverdi di mister Felice Tufano passano in vantaggio al 19′ con Kolaj, che capitalizza un ribaltamento di fronte punendo Borghetto in uscita. I neroverdi si dispiegano bene in contropiede, ma concedono qualche occasione di troppo all’Hellas, soprattutto alla fine del primo tempo. Nella ripresa, migliora la tenuta difensiva emiliana, alla quale però consegue una minore pericolosità sotto porta.

PRIMAVERA: LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Al 74′, Viero perde una brutta palla nella propria trequarti, Tupta si invola verso l’area di rigore ma viene fermato in angolo da un grande intervento di Marson: dagli sviluppi del corner, l’Hellas riesce a pareggiare con un tocco sotto misura di Perazzolo, che anticipa Marson su un cross dalla destra. Dal gol subito in poi, è predominio gialloblu: il Verona colpisce un palo e trova altri due gol, uno su rigore con Tupta e l’altro da trenta metri con Danzi, che segna a porta sguarnita. Sabato prossimo, nell’ultima partita dell’anno solare con l’Inter, il Sassuolo cercherà di interrompere la serie di sconfitte, giunta a quattro dopo il 3-1 odierno. I risultati della tredicesima giornata e il tabellino della partita:

Atalanta-Bologna 3-1
Fiorentina-Milan 1-1
Inter-Napoli 1-0
Roma-Chievo 1-0
Sampdoria-Lazio 3-1
Torino-Genoa 1-1
Udinese-Juventus 1-2
Verona-Sassuolo 3-1

HELLAS VERONA-SASSUOLO 3-1
Marcatori: 19′ pt Kolaj, 31′ st Perazzolo, 41′ st Tupta, 48′ st Danzi.

HELLAS VERONA (4-3-1-2): Borghetto; Gonzalez (dal 1′ st Nigretti), Baniya, Perazzolo, Corradini; Cherubin (dal 25′ st Felippe), Danzi, Stefanec; Saveljevs; Amayah (dal 41′ st Toccafondi), Tupta.
A disposizione: Bianchi, Galazzini, Righetti, Dentale, Lisi, Aloisi.
All.: Porta.

SASSUOLO (4-3-3): Marson, Piacentini, Ferrini, Pilati, Celia; Amadio, Diaw (dal 41′ st Palma), Viero (dal 25′ st Aurelio); Kolaj (dal 33′ st Ahmetaj), Scamacca, Raspadori.
A disposizione: Fasolino, Denti, Piscicelli, Rizzi, Cipolla, Maffezzoli, Marchetti.
Allenatore: Tufano.

Arbitro: Zufferli di Udine.
Assistenti: Polo-Grillo di Pordenone e Segat di Pordenone.

NOTE.
Ammoniti: 
Perazzolo, Diaw.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

Primavera Sassuolo

Primavera, Fiorentina batte Sassuolo 3-2. I neroverdi chiudono decimi

Termina con una sconfitta il campionato della Primavera del Sassuolo: al “Ferrarini” di Castellarano è …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi