mercoledì , 23 maggio 2018
Home / Campionato / Post Sassuolo-Atalanta, Peluso: “Giocato male il primo tempo, il mercato non fa bene”

Post Sassuolo-Atalanta, Peluso: “Giocato male il primo tempo, il mercato non fa bene”

Sconfitta interna bruciante per il Sassuolo che, nell’anticipo odierno delle 18, ha subito un secco 0-3 ad opera di una brillante Atalanta, squadra che, nel complesso, si è dimostrata più organizzata e solida. A fine partita è intervenuto in zona mista uno degli ex della sfida, il terzino Federico Peluso.

Peluso ha evidenziato i meriti della formazione bergamasca, ammettendo, tuttavia, il pessimo approccio alla gara dei neroverdi: L’Atalanta è una squadra che merita quello che sta facendo, sono un gruppo solido con idee giuste. Noi forse abbiamo regalato il primo tempo e questo dispiace, perché avessimo giocato come nella ripresa poteva andare diversamente.”

Anche la partita odierna ha messo in mostra la poca vivacità dell’attacco di Iachini, combinata, però, ad alcune disattenzioni pure nel reparto difensivo: Quando non si vince il problema è sia davanti, sia dietro. Oggi comunque abbiamo creato delle occasioni, speriamo la fortuna ci aiuti di più nelle prossime partite. In settimana lavoreremo con il mister per migliorare dove abbiamo sbagliato.”

Leggi anche > MAGNANELLI DOPO SASSUOLO-ATALANTA: “DOBBIAMO DARE DI PIU'”

Il mercato invernale si sta avviando alla conclusione e di certo non tocca le sorti di Peluso, fresco di rinnovo, che fa comunque il punto della situazione: “Il mercato è di competenza di altri, noi dobbiamo pensare a fare i giocatori e speriamo finisca il prima possibile, perché in ogni caso il mercato crea distrazioni.”

La prossima sfida di campionato vedrà il terzino sinistro neroverde impegnato contro un’altra ex squadra, la Juventus di Allegri: Con la Juve giocheremo per provare a fare punti, anche perché partire sconfitti non ha senso.”

 

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Gandolfi

Gabriele Gandolfi
Studente di Giurisprudenza, vive a Sassuolo e tifa Sassuolo, al Mapei è una presenza fissa. Scrive di calcio per passione e lo fa solo sulle nostre pagine.

Potrebbe Interessarti

Il commento del lunedì: dopo Sassuolo-Roma spegniamo la luce tra conferme e speranze

È stata una Sassuolo-Roma di conferme la partita che ha chiuso la stagione dei neroverdi, …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi