giovedì , 19 aprile 2018
Home / Notizie Neroverdi / Polemica Berardi-Carnevali, facciamo un po’ d’ordine

Polemica Berardi-Carnevali, facciamo un po’ d’ordine

In questi giorni, la stampa sportiva si è soffermata sulle polemiche tra Domenico Berardi e Giovanni Carnevali. Fa discutere in particolare un’intervista rilasciata a Radio Sportiva dall’ad neroverde, che non è stato certamente tenero con il talento calabrese.

Berardi non più quello degli ultimi anni. È inutile nascondersi”, queste le dichiarazioni-shock del direttore.

In una stagione possono succedere tante cose – ha continuato – come cambi di modulo e di allenatore, ma se Berardi vuole fare il giocatore di alto livello deve abituarsi a questo tipo di situazioni. Ora deve cercare di trovare la sua dimensione e decidere cosa vuole fare. Se vuole fare il salto di qualità non può aspettare molto, i treni passano”.

Leggi anche > LIROLA INFORTUNATO, IL SASSUOLO HA UN PROBLEMA

Polemica Berardi-Carnevali, a rispondere è l’agente del giocatore

Insomma, non proprio tenero il suo giudizio, che si è subito fatto piovere addosso le critiche di Simone Seghedoni, agente del giocatore. A Gazzetta di Modena, ha dichiarato di esse perplesso dalle dichiarazioni di Carnevali, specie perché “L’unico pensiero di Berardi è quello di contribuire alla salvezza del Sassuolo, non penso meriti parole del genere”.

Trovo le accuse a Berardi fuori luogo – ha detto poi – Domenico ha sempre dato tutto per questa maglia, tant’è che la società ha detto di volerne fare una bandiera

Il direttore sa bene come gli infortuni abbiano impedito al ragazzo di poter esplodere del tutto – ha concluso ricordando le difficoltà degli ultimi anni – Ma la volontà e l’impegno non sono mai mancati. Carnevali parla di treni che passano? Curioso, visto che per il Sassuolo Berardi è sempre stato considerato incedibile”.

Leggi anche > IL SASSUOLO ACCOGLIE FILIPPO CUNSOLO, VITTIMA DEL CALCIO MARCIO

Polemica Berardi-Carnevali, facciamo un po’ d’ordine

Ma intervenire in questo modo sulla situazione, in questo momento particolare della stagione, che opportunità ha? Qui su Canale Sassuolo abbiamo spesso parlato dei limiti mostrati quest’anno da Mimmo, ma non per questo critichiamo a prescindere un giocatore fondamentale per la formazione neroverde.

Ma se dietro le parole del direttore generale si nascondesse invece la volontà di sbarazzarsi definitivamente del talento di Cariati? Non è che Carnevali, sfumati gli affari con Juve, Inter e Napoli sia già alla ricerca di potenziali acquirenti?

Fatto sta che una rottura tra il giocatore e la società non può che peggiorare le cose in questo momento delicato della stagione. La lotta salvezza imperversa è c’è il bisogno di dare – come ha fatto sapere Antonino Ragusa – il 200%.

Il mercato si apre a giugno e, come ormai ogni anno, da queste parti si continua a sperare che Mimmo possa continuare a vestire la maglia numero 25. Quella che l’ha fatto promessa e che, in futuro, lo farà diventare grande davvero.

Leggi anche > REJA: “NON SO COME IL SASSUOLO ABBIA FATTO A FARSI IMMISCHIARE NELLA LOTTA SALVEZZA”

polemica berardi-carnevali

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Pol Lirola operato a Barcellona, intervento perfettamente riuscito

Il Sassuolo ha comunicato attraverso il proprio sito ufficiale, che l’operazione a cui si è …