lunedì , 24 settembre 2018
Home / Campionato / Peluso verso Sassuolo-Torino: “In casa dobbiamo fare più punti possibile”

Peluso verso Sassuolo-Torino: “In casa dobbiamo fare più punti possibile”

Federico Peluso in conferenza stampa ha parlato della situazione del Sassuolo che domenica al Mapei Stadium sfiderà il Torino di Walter Mazzarri. Da quando mister Iachini è arrivato al Sassuolo, la squadra ha finalmente cambiato rotta, nonostante l’ultima sconfitta maturata in casa del Genoa, il miglioramento del gruppo è evidente: la classifica inizia a muoversi, subiamo pochi gol, anche se fatichiamo a realizzarli. Domenica si riparte, due partite in casa, dove il Sassuolo cercherà di portare a casa più punti possibile.

Queste le dichiarazioni di Federico Peluso riportate da Sassuolo Channel:

Riparte il campionato, la situazione in casa Sassuolo:”Dobbiamo ripartire anche dall’ultima gara contro il Genoa, perchè la prestazione c’è stata. Adesso stiamo acquistando fiducia in noi stessi. L’obiettivo primario resta la salvezza, fino a un mese fa ci trovavamo in una situazione drammatica, adesso restiamo comunque in allerta perchè le squadre che ci stanno dietro si stanno rafforzando. Il primo obiettivo deve essere la salvezza”.

Peluso, ha parlato anche della sua situazione con il Sassuolo:Sono qui da quattro anni, ho un contratto fino a giugno e ho intenzione di onorarlo. Stiamo parlando con la società per vedere se troviamo un accordo, la mia volontà è quella di continuare con questa società, ma nel calcio non c’è mai nulla di scontato. In questo momento la priorità non è il mio contratto, ma raggiungere la salvezza“.

Federico parla dei due compagni di reparto che hanno da poco lasciato la squadra: “Abbiamo perso due pedine fondamentali sia in campo che nello spogliatoio. Mancherà l’esperienza di Paolo, e anche quella di Marcello che nello spogliatoio era un veterano. E’ stato un duro colpo perderli entrambi in così poco tempo, adesso cercheremo di sopperire alla loro assenza“.

Il Sassuolo affronterà le due prossime partite di campionato in casa, domenica incontrerà il Torino di Walter Mazzarri e la settimana dopo arriverà l’Atlanta, questo il pensiero di Peluso: “Per una squadra che deve salvarsi, i punti bisogna provare a farli in casa, sappiamo che in trasferta è più difficile, in queste due partite proveremo a fare più punti possibile, per provare a cambiare l’andamento del girone di andata. La partita che ci ha aperto gli occhi è stata quella contro la Fiorentina (persa 3-0 ndr), credo che sia stata una delle nostre peggiori partite, la responsabilità era di noi giocatori, perchè il mister era arrivato da poco e le sue idee non potevamo ancora portarle in campo. Da quel momento ci siamo guardati negli occhi e abbiamo capito che per uscire da quella situazione dovevamo tutti dare qualcosa in più“.

Dopo la sconfitta contro la Fiorentina, in campionato il Sassuolo non ha subito più di un gol a partita: “Abbiamo trovato la giusta quadratura, la fase difensiva comprende tutta la squadra, i dati ci dicono che anche gli attaccanti ci danno una grossa mano. Penso che stiamo facendo bene entrambe le fasi, perchè creiamo anche tante occasioni, pèoi purtroppo sbagliamo ancora molto in fase di concretizzazione. Penso che i nostri miglioramenti siano evidenti“.

Infine sulla filosofia di mister Iachini per provare a realizzare più gol: “Il credo del mister è che per fare gol bisogna provare a tirare spesso in porta, stiamo cercando di portarlo in campo“.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Federico Di Francesco

I numeri di Sassuolo-Empoli: sempre 3 gol al Mapei contro i toscani

Non accadeva da un lontano Sassuolo-Sampdoria (2-1) giocato il 26 marzo 2014 che il Sassuolo …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi