lunedì , 24 settembre 2018
Home / Campionato / Paparusso (TuttoCagliari.net) su Sassuolo-Cagliari: “Sarà una gara molto combattuta, il Sassuolo vorrà assolutamente vincerla”

Paparusso (TuttoCagliari.net) su Sassuolo-Cagliari: “Sarà una gara molto combattuta, il Sassuolo vorrà assolutamente vincerla”

Sassuolo-Cagliari sarà il lunch match di questa domenica 11 Febbraio. Il Sassuolo si troverà di fronte una diretta concorrente alla lotta salvezza. La sfida contro i sardi sarà un importante esame di maturità per la formazione di Beppe Iachini che dovrà dimostrare di essersi lasciata alle spalle la pesante sconfitta di Torino. Diversa la situazione di mister Lopez, la sua squadra dopo la vittoria contro la Spal si è portata a due punti sopra il Sassuolo, e domenica la pressione sarà tutta sulle spalle dei neroverdi.

foto: Sassuolo Calcio

Per avere un quadro più ampio della situazione, abbiamo avuto il piacere d’intervistare il collega Federico Paparusso del portale TuttoCagliari.net, questa la sua analisi sullo stato di forma dei rossoblù in vista del match di domenica:

Domenica si giocherà Sassuolo-Cagliari, all’andata finì 1-0 per i neroverdi. Da allora com’è cambiata la squadra rossoblù?

Il Cagliari di oggi è sicuramente un’altra squadra rispetto al girone di andata. Con l’arrivo di Lopez sono state colmate diverse lacune, tra cui la fase difensiva, consolidatasi col passare delle giornate. Un altro aspetto diverso rispetto al match della Sardegna Arena è quello del modulo, con Cragno e compagni che sono passati dal 4-3-1-2, marchio di fabbrica dei rossoblù delle ultime cinque stagioni, al 3-5-2, un cambiamento quasi obbligato per le caratteristiche dei giocatori che ha in rosa quest’anno il club. Inoltre la squadra è cresciuta anche a livello mentale, scendendo in campo sempre a viso aperto e giocandosela con tutti gli avversari alla pari, big comprese.

L’ultima giornata di campionato ha visto il Sassuolo subire una pesante sconfitta per 7-0 contro la Juventus. Mentre il Cagliar arriva da un’importante vittoria contro una diretta concorrente alla lotta salvezza. Che partita ti aspetti domenica?

Il Sassuolo deve assolutamente tornare alla vittoria, sia per allontanarsi dalla zona più calda che per un fattore psicologico, dovendo reagire alla brutta sconfitta di domenica scorsa contro la Juventus. Mentre il Cagliari, vincendo a Reggio Emilia, potrebbe fare un bel passo avanti rispetto alle dirette concorrenti e avvicinarsi alla quota salvezza che quest’anno dovrebbe aggirarsi intorno ai 35 punti. Credo assisteremo ad una gara molto combattuta, tra due squadre che stanno facendo un campionato al di sotto delle proprie aspettative e che probabilmente non si aspettavano di essere invischiate nella lotta per non retrocedere a questo punto della stagione.

foto: repubblica.it

Sassuolo e Cagliari lottano entrambe per la salvezza. Attualmente in zona retrocessione troviamo Benevento, Hellas e Spal, pensi che siano loro le tre squadre destinate a retrocedere o ci saranno sorprese?

Le tre neo-promosse hanno sicuramente una rosa di livello qualitativo inferiore alle altre squadre e di conseguenza sono le formazioni più a rischio. Non escluderei sorprese se una delle tre squadre dovesse fare una risalita simile a quella del Crotone l’anno passato. Ma è ancora troppo presto per delineare una situazione definitiva e che potremmo avere soltanto tra diverse giornate.

Quale sarà la probabile formazione che scenderà in campo contro il Sassuolo?

Domenica il tecnico rossoblù Diego Lopez è pronto a confermare in parte l’undici che battuto la Spal. Tra i pali confermato Cragno, in difesa Ceppitelli, Castan e Pisacane, pronto a rientrare dalla squalifica. In mediana Cigarini, supportato ai fianchi da Barella e Ionita, con Faragò e Padoin sugli esterni. Joao Pedro, che domenica ha giocato da interno di centrocampo, dovrebbe tornare a giocare pochi metri più avanti e fare da spalla a Pavoletti in attacco.

C’è qualche giocatore che toglieresti ai neroverdi?

Sarebbe troppo scontato dire Politano, ormai prossimo a palcoscenici superiori. Al Sassuolo leverei Acerbi, un gran bel giocatore che a dicembre ha raggiunto lo speciale traguardo di aver giocato oltre 100 gare ufficiali consecutive (tra campionato e coppa) senza saltare un minuto dal 18 ottobre 2015, e che rappresenta una garanzia assoluta per il pacchetto arretrato di mister Iachini.

Il tuo pronostico su Sassuolo-Cagliari.

Credo finirà in parità, dico 1-1.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Federico Di Francesco

I numeri di Sassuolo-Empoli: sempre 3 gol al Mapei contro i toscani

Non accadeva da un lontano Sassuolo-Sampdoria (2-1) giocato il 26 marzo 2014 che il Sassuolo …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi