giovedì , 14 dicembre 2017
Home / Calciomercato Sassuolo - Tutte le notizie di calciomercato / Calciomercato Sassuolo: se Cannavaro lascia rispunta la pista Paletta

Calciomercato Sassuolo: se Cannavaro lascia rispunta la pista Paletta

Quella arrivata ieri è stata una batosta, un vero e proprio fulmine a ciel sereno. La notizia rimbalzata da Sky sull’addio al calcio di Paolo Cannavaro potrebbe riaprire il mercato difensivo in casa Sassuolo.

La notizia non è confermata e sembra che dalle parti di Piazza Risorgimento stiano negando con forza la partenza anticipata del vice-capitano, sotto contratto fino al 30 giugno 2018. Ma è innegabile che, anche in vista di gennaio, Carnevali e colleghi stiano già vagliando il mercato.

D’altronde lo stesso ad neroverde aveva ammesso che nella parentesi invernale qualcosa si sarebbe mosso. Il settore da rinforzare, in realtà, sembrava l’attacco. Quello attuale va troppo spesso a digiuno e un nome capace di garantire qualche rete in più sarebbe l’ideale.

Ma se Paolo Cannavaro dovesse raggiungere Fabio in Cina si riaprirebbe con forza la necessità di rinforzare la difesa. Senza Paolo, resterebbero soltanto due centrali di ruolo (Acerbi e Goldaniga) più due terzini adattabili (Peluso e Gazzola). Il terzo centrale, Letschert, è fermo per infortunio almeno fino a marzo. Inutile dire che servirebbe un rinforzo. E forse ritorna in auge un vecchio nome.

Paletta al Sassuolo? Ecco gli ultimi aggiornamenti

Stando a quanto scrive oggi la Gazzetta dello Sport, a Sassuolo si starebbe pensando ancora a Gabriel Paletta. Una pista vecchia, dicevamo, sfumata la scorsa estate.

Il difensore italo-argentino è ancora al Milan, ma quest’anno non ha mai messo piede in campo, finendo in una zona grigia. Classe 1986, lo stopper può vantare anche 3 presenze in Nazionale e la partecipazione al Mondiale 2014. Su di lui, l’estate scorsa, c’erano anche Bologna e Torino. Il caso volle però che rimanesse ancora alla corte rossonera.

L’arrivo di Paletta al Sassuolo, dunque, andrebbe a riempire il vuoto che eventualmente lascerà Paolo Cannavaro. Anche lui arrivato nel mercato di rinforzo del 2014, aiutando la squadra a raggiungere quella storica prima salvezza in serie A.

Leggi anche > DI FRANCESCO, CHAMPIONS LEAGUE DA URLO: UNA FESTA CON UN TOCCO NEROVERDE

paletta al sassuolo

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Paolo Cannavaro al Guangzhou a gennaio: lo confermano il padre e l’agente

Oggi, l'agente di Cannavaro ha confermato le voci. Il giocatore è ad un passo dal Guangzhou, nonostante qualche resistenza dei vertici emiliani. In Cina, Paolo andrà ad affiancare il fratello in panchina.

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi