domenica , 21 gennaio 2018
Home / Notizie Neroverdi / Ottavi di Tim Cup: il Milan fatica ma passa ai quarti, battuto il Sassuolo B.

Ottavi di Tim Cup: il Milan fatica ma passa ai quarti, battuto il Sassuolo B.

Finisce l’avventura in Coppa Italia per la squadra di Di Francesco, neroverdi già nella storia per la prima volta agli Ottavi di finale del torneo ieri hanno provato a scrivere una nuova pagina: la qualificazione ai quarti.
La partita è di quelle dentro o fuori, chi vince passa, chi perde torna a casa, il Sassuolo schiera in campo otto riserve e solo tra titolari, Cannavaro e Vrsaljko in difesa e Sansone in attacco, per il resto mister Di Francesco si affida alle motivazioni dei calciatori che fino a questo momento hanno trovato meno spazio.

Di fronte un Milan con tutti i suoi prezzi pregiati e Cerci fin dal primo minuto, per Inzaghi è più la paura di perderla che la voglia di vincerla, imposta la gara come se fosse una finale di Champions, ma la partita resta noiosa per i primi 20′, le due squadre si studiano ma nessuna delle due prova ad impensierire l’avversaria, Sassuolo che tiene il controllo della gara limitando gli avversari già da centrocampo, a sbloccare la partita è il Milan che al 38′ trova il gol del vantaggio con Pazzini, pochi minuti dopo Cerci colpisce il palo con Pomini ormai superato.

Al 46′ il Sassuolo trova il gol del pareggio con un colpo di testa di Vrsaljko, ma viene discutibilmente annullato per una posizione di fuorigioco inesistente, le squadre tornano negli spogliatoi con il risultato di 1-0 per i padroni di casa.

Nel secondo tempo è ancora il Milan ad andare vicino al raddoppio, al 50′ Pazzini con un colpo di testa ravvicinato trova uno strepitoso Pomini che salva la porta neroverde. Al 63′ Zapata atterra Pavoletti in area di rigore, per l’arbitro nessun dubbio: calcio di rigore; dal dischetto Sansone che non sbaglia e riapre la gara.

A cinque minuti dal termine si respira aria di supplementari, Di Francesco sostituisce Pavoletti con Zaza, il tecnico neroverde vuole spingere per provare a vincerla, ma pochi secondi dopo è il Milan a trovare il gol del vantaggio con De Jong che al 86′ insacca con un destro al volo, Di Francesco gioca il tutto per tutto, dentro Berardi e Floro Flores al posto di di Sansone e Chibsah, il Sassuolo gioca gli ultimi minuti del match con quattro punte, ma il tempo è tiranno, i neroverdi ci provano fino alla fine, dopo 3 minuti di recupero l’arbitro Tommasi dice che può bastare, il Sassuolo esce della Coppa Italia e lo fa a testa alta, prestazione generosa di tutti i giocatori che hanno tenuto testa ad una delle squadre più titolate del mondo.

La Gallery fotografica di Milan-Sassuolo QUI.

milan-sassuolo-tim-cupfoto: sassuolocalcio.it

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Verso Sassuolo-Torino: 24 convocati, tornano Sensi e Biondini. Politano c’è

Mister Iachini ha diramato i nomi dei 24 giocatori che saranno a disposizione per Sassuolo-Torino. …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi