giovedì , 20 settembre 2018
Home / Notizie Neroverdi / Neroverdi in Nazionale: resoconto della pausa di settembre

Neroverdi in Nazionale: resoconto della pausa di settembre

Da poco conclusi gli impegni con le rispettive nazionali per diversi giocatori neroverdi in quel che concerne la pausa di inizio settembre. Impegnato nella serata di ieri con la Nazionale Maggiore Domenico Berardi, in campo soltanto nel secondo dei due match della Nations League, il nuovo torneo targato Uefa che influirà anche sulle qualificazioni ad Euro 2020, contro un Portogallo privo di Cristiano Ronaldo. L’esterno d’attacco del Sassuolo ha giocato l’ultima mezz’ora di gara subentrando ad uno spento Ciro Immobile, quando l’Italia si trovava già sotto nel punteggio per 1-0, risultato invariato allo scadere. Prestazione da dimenticare per gli uomini di Mancini, a rischio retrocessione alla “Serie B” del torneo (che prevede la retrocessione).

LEGGI ANCHE > BERARDI: “ONORATO DI VESTIRE LA MAGLIA DELLA NAZIONALE, CE L’ABBIAMO MESSA TUTTA”

Impegnati invece in due incontri amichevoli di preparazione al campionato europeo Under 21, Manuel Locatelli e Claud Adjapong. Nella prima amichevole, disputata il 6 settembre in casa della Slovacchia e terminata sul punteggio di 3-0 per i padroni di casa, Locatelli è partito titolare per poi essere sostituito al 24′ del secondo tempo e Adjapong subentrato a metà ripresa. Ad inizio ripresa spazio anche a Francesco Cassata. La seconda amichevole, disputata l’11 settembre alla Sardegna Arena di Cagliari ha visto gli uomini di Luigi Di Biagio scendere in campo contro l’Albania e vincere per 3-1. Locatelli in campo dal primo minuto. Pochi minuti per i giocatori di proprietà del Sassuolo Riccardo Marchizza e Francesco Cassata, solo panchina per Adjapong.

Terminate le esperienze di altri tre neroverdi con la Nazionale Under 20 di mister Paolo Nicolato. Enrico Brignola, Alessandro Tripaldelli e Gianluca Scamacca si sono fatti valere all’esordio degli Azzurri al Torneo 8 Nazioni contro i padroni di casa della Polonia, battuta per 0-3 il 6 settembre. Tutti e tre sono partiti dal primo minuto e Scamacca si è regalato la gioia del gol. Assente Davide Frattesi, il quale ha dato forfait per infortunio.

Giacomo Raspadori
foto: Alberto Benaglia

 

Doppia amichevole contro il Portogallo per l’Under 19 di Giacomo Raspadori, guidata dal tecnico Federico Guidi. La prima, giocata il 7 settembre a Castel San Pietro Terme e vinta per 1-0 dai portoghesi, ha visto il giovane attaccante neroverde titolare (sostituito al 53°) e nella seconda, andata in luogo a Medicina il 10 settembre vinta dagli azzurrini per 3-1, Raspadori è entrato in campo al 58° giocando una buona porzione della ripresa.

Alessandro Barbetta ha risposto alla prima convocazione con l’Under 16 giocando da titolare contro il Bologna, match poi vinto 2-0 dagli Azzurrini classe 2003.

Con la maglia dell’Under 18 della Romania, Iulius Marginean, giovane centrocampista della Berretti neroverde, è sceso in campo in due incontri: il primo il 6 settembre contro l’Austria (10 minuti da subentrato nella ripresa) ed il secondo l’8 settembre contro la Svezia (da titolare).

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Andrea Manderioli

Andrea Manderioli
La favola del Sassuolo lo ha fatto appassionare al calcio. Possiede un archivio personale di dati statistici da lui raccolti e organizzati sul Sassuolo dell'era Mapei. Blogger e collaboratore presso un giornale locale con la passione di raccontare il mondo neroverde anche attraverso i numeri.

Potrebbe Interessarti

VIDEO: El hombre del partido e il ballerino nella vasca

Mehdi Bourabia e Andrea Consigli scherzano su chi sarà “El hombre del Partido” venerdì sera …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi