giovedì , 19 luglio 2018
Home / Campionato / Missiroli dopo Sassuolo-Torino: “Meritavamo di più, stiamo trovando un equilibrio”

Missiroli dopo Sassuolo-Torino: “Meritavamo di più, stiamo trovando un equilibrio”

A margine di Sassuolo-Torino è intervenuto in zona mista Simone Missiroli. Il centrocampista neroverde, da qualche tempo tornato stabilmente nell’undici titolare, sembra aver messo definitivamente dietro le spalle i problemi fisici che lo hanno tormentato nelle scorse stagioni e anche oggi ha disputato una gara convincente.

Leggi anche > LE PAGELLE DI SASSUOLO-TORINO: UNO PUNTO CHE STA STRETTO

“Viste le occasioni questo pareggio ci sta stretto esordisce il numero 7 neroverde “anche quando siamo andati in svantaggio abbiamo reagito. Abbiamo fatto una partita importante oggi. Siamo arrivati spesso davanti alla porta, alcune scelte potevamo essere migliori ma ci abbiamo messo molta voglia e determinazione, spesso abbiamo schiacciato l’avversario nella sua area e lo dimostra anche il fatto che si siano schierati con la difesa a 5″.

“La classifica è ancora corta, è fondamentale in Serie A non mollare un attimo” ricorda il Missile. “Bisogna rimanere concentrati e perdere qualche punto può essere decisivo. Il gol di Berardi? Per noi è sempre stato un giocatore importante, meglio che si sia sbloccato dato che per un attaccante segnare è basilare ma anche quando non lo ha fatto ha messo in campo buone prestazioni”.

“Stiamo trovando un equilibrio, penso che gli atteggiamenti che abbiamo in campo mostrano che ci mettiamo qualcosa in più” conclude Missiroli delineando lo sviluppo della squadra “Oggi abbiamo sofferto solo su calci piazzati, poco nel complesso”.

 

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Serie A 2018/19: tutte le date della nuova stagione

Mancano due mesi all’inizio del prossimo Campionato di Serie A. La Lega ha pubblicato tutte …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi