lunedì , 22 aprile 2019
Home / Interviste / Manuel Locatelli dopo Sassuolo-Lazio: “Ancora non ci siamo fissati un obbiettivo”

Manuel Locatelli dopo Sassuolo-Lazio: “Ancora non ci siamo fissati un obbiettivo”

Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo, analizza in Mix Zone SassuoloLazio 11. Ecco le sue parole: 

A tratti il Sassuolo ha giocato meglio della Lazio. Come accogliete questo pari?: “Risultato che ci teniamo stretti. L’anno scorso loro giocavano per la Champions e lo fanno ancora adesso. Ci teniamo stretti questo punto consapevoli delle nostre capacità. Dobbiamo continuare così è tentare di non prendere gol subito dato che questo ci condiziona le partite. Dobbiamo migliorare facendo un passo alla volta”. 

Loro lottano per la Champions voi per l’Europa League: “Non ci siamo ancora prefissati obbiettivi. Siamo una buona squadra. Il Mister sa quello che vuole fare”.

Nel 352 di oggi il tuo ruolo è stato importante. Come ti sei trovato?: “Non era tanto un 3-5-2 quanto un 3-4-2-1. Mi sono trovato bene, il Mister sa dove possiamo giocare meglio. Dobbiamo continuare così!”. 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Federico Anarratone

Federico Anarratone
Chi in Liguria tifa Sassuolo? Forse solo lui! Fede è di Genova, folgorato dai colori neroverdi durante un Sampdoria-Sassuolo gara playoff del 2011/12, da quel momento per lui esiste solo la squadra di Piazza Risorgimento.

Potrebbe Interessarti

De Zerbi dopo Udinese-Sassuolo 1-1: “Gol del pareggio a causa di una nostra ingenuità”

Sassuolo-Udinese 1-1. Alla rete di Sensi, sempre più protagonista, ha risposto l’autogol di Lirola. Emiliani …