giovedì , 15 novembre 2018
Home / Calciomercato Sassuolo - Tutte le notizie di calciomercato / Calciomercato Sassuolo: il Bologna vaglia Luca Mazzitelli

Calciomercato Sassuolo: il Bologna vaglia Luca Mazzitelli

Novità di calciomercato in casa Sassuolo. Se l’addio di Paolo Cannavaro porterà sicuramente all’ingresso di un difensore e il nome caldo è quello di Lorenzo Tonelli del Napoli, c’è qualcuno che ha messo gli occhi su un importante giovane della compagine di Iachini.

Si tratta di Luca Mazzitelli. Il centrocampista di scuola Roma, classe 1995, sta raccogliendo ammiratori in tutta Italia. Utilizzato in 11 occasioni in questa stagione, potrebbe partire dal Distretto ma restare in Emilia.

L’ipotesi è in realtà poco più di un velato interesse. Mazzitelli piace molto al Bologna, che starebbe pensando a lui per sostituire Saphir Taider. L’algerino ex-Sassuolo è infatti ai ferri corti con Roberto Donadoni, che quest’anno l’ha utilizzato con il contagocce. A quanto pare, ha chiesto ai vertici della società felsinea di essere ceduto.

Luca Mazzitelli al Bologna: ipotesi trasferimento, ma quanto concreta?

Sul numero 6 del Sassuolo però c’è da sentire cosa dicono da Trigoria. La Roma, infatti, mantiene un diritto di recompra triennale su Mazzitelli, fissato nel febbraio 2016 quando, pur rimanendo in prestito al Brescia, Luca fu acquistato dalla società di Piazza Risorgimento. Ci sarà quindi bisogno del placet di Monchi e Pallotta per un’eventuale operazione.

Inoltre, c’è da considerare la scarsa volontà di Carnevali di privarsi di importanti pezzi dell’organico durante il mercato di gennaio. L’ipotesi Mazzitelli al Bologna, probabilmente, è destinata a rimanere tale.

luca mazzitelli bologna

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Calciomercato Sassuolo: Sensi fa gola al Milan

La convocazione di Stefano Sensi in Nazionale è stata una piacevole sorpresa per l’ambiente neroverde. …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi