giovedì , 24 agosto 2017
Home / Notizie Neroverdi / FINALE – Sassuolo-Cremonese 3-0. Il tabellino della gara

FINALE – Sassuolo-Cremonese 3-0. Il tabellino della gara

Sassuolo che esce vittorioso dall’ultima amichevole prima dell’inizio degli impegni ufficiali. Al Mapei Stadium le reti di Matri, Lirola e Mazzitelli permettono ai neroverdi di raccogliere una vittoria. Bucchi ha schierato nelle due frazioni di gioco due formazioni completamente differenti. Prima frazione del secondo tempo convincente, mentre il resto della partita, complice anche il gran caldo, non ha offerto grandi emozioni ai pochi spettatori presenti.

 

IL TABELLINO DI SASSUOLO-CREMONESE 3-0

Marcatori: 44′ Matri (S), 47′ Lirola (S), 56′ Mazzitelli (S)

SASSUOLO 1° TEMPO: Consigli; Erlic, Goldaniga, Letschert, Antei; Missiroli, Sensi, Duncan; Ricci, Matri, Politano.

SASSUOLO 2° TEMPO: Pegolo; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Gazzola; Biondini, Mazzitelli; Berardi, Iemmello, Ragusa; Falcinelli.

CREMONESE: Ravaglia; Salviato (46′ Renzetti), Cavion; Porcari (68′ Pesce), Canini (46′ Claiton), Marconi; Arini (46′ Perrulli), Scarsella (85′ Forni), Brighenti (50′ Bellingheri), Maiorino (50′ Mokulu), Scappini (57′ Zecca).

 

LA DIRETTA TESTUALE DI SASSUOLO-CREMONESE

FINE DELLA GARA. Sassuolo che supera 3-0 la Cremonese nell’ultimo test del precampionato.

88′ – Sassuolo in avanti con Acerbi che tenta una conclusione da fuori: pallone alto non di molto.

83′ – Pegolo sventa con i pugni una punizione dall’estremo vertice destro dell’area. La Cremonese vuole concludere la gara in attacco.

80′ – Combinazione Iemmello-Ragusa che non riesce a imbeccare Falcinelli: l’azione termina con un nulla di fatto.

78′ – Bella punizione di Mazzitelli che finisce di poco alta.

76′ – Pegolo sventa un corner pericoloso. Cremonese in pressione che si espone però al contropiede neroverde.

73′ – Nuova conclusione rasoterra di Berardi da fuori area che non impensierisce l’estremo difensore avversario.

71′ – Berardi sbaglia un calcio di rigore! La massima punizione assegnata da Aureliano sembrava peraltro assolutamente non esserci: lo stesso Berardi era stato atterrato da un avversario fuori area. Ravaglia ha intuito e respinto la conclusione di Domenico.

67′ -Berardi imbecca Iemmello in area, la conclusione del numero 9 è però debole e centrale.

60′ – Tentativo di testa di Mokulu: il giocatore grigiorosso è contrastato da Acerbi e non centra la porta.

57′ – Ha fatto il suo ingresso sul terreno di gioco Giacomo Zecca, accolto con un caloroso applauso dai tifosi neroverdi.

56′ – GOL! Mazzitelli sigla il tris finalizzando una bella azione corale.

53′ – Sassuolo decisamente più propositivo, da segnalare una buona progressione di Falcinelli e un’azione iniziata da Berardi dall’esterno destro neutralizzata dalla difesa ospite-

50′ – Il Sassuolo si schiera, in questa ripresa, con un 4-2-3-1. Falcinelli è il terminale offensivo, mentre Berardi sembra lasciato libero di spaziare sull’intero fronte offensivo.

47′ – GOL! Lirola raddoppia sfruttando una ribattuta su azione d’angolo.

VIA ALLA RIPRESA, formazione interamente modificata per il Sassuolo, che ora si schiera con Pegolo; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Gazzola; Biondini, Mazzitelli; Berardi, Iemmello, Ragusa; Falcinelli.

FINE PRIMO TEMPO al Mapei Stadium. Sassuolo in vantaggio sul finire di frazione grazie ad Alessandro Matri.

45′ – Cremonese che tenta di reagire senza però riuscire a pareggiare il conto.

44′ – GOL! Matri ha insaccato servito da Sensi sul filo del fuorigioco!

42′ – Politano va alla conclusione imbeccato da Letschert, l’estremo difensore grigiorosso blocca il tiro.

41′ – Ancora una conclusione da lontano da parte degli ospiti, stavolta con Porcari. Consigli controlla senza difficoltà.

38′ – Destro teso dalla distanza di Maiorino, Consigli blocca a terra.

35′ – Ricci tenta un’azione personale con una serpentina che gli consente di far fuori i suoi avversari. L’esterno neroverde mette poi il pallone in mezzo ma nessuno ha seguito l’azione.

32′ – Antei si fa vedere in avanti e tenta una conclusione dal limite: il difensore neroverde colpisce la palla troppo con l’esterno e il tutto si traduce in un nulla di fatto.

31′ – Goldaniga anticipa Brighenti e vanifica una sortita offensiva dei grigiorossi.

29′ – Sensi è tra i più attivi del Sassuolo e si guadagna un altro calcio di punzione. Partita per ora francamente abbastanza soporifera.

23′ – Calcio di punizione di Sensi che finisce a lato alla sinistra di Ravaglia.

18′ – Neroverdi che hanno spostato nettamente il baricentro in avanti e tentano di rendersi maggiormente pericolosi.

12′ – Ancora un’occasione per il Sassuolo con Duncan che si vede respingere sulla linea una conclusione da distnaza ravvicinata.

11′ – Palo di Matri che colpisce il montante di testa! Sul controcross il numero 10 serve Politano che non impegna Ravaglia.

10′ – Consigli blocca a terra una conclusone di Maioriino abbastanza lenta e prevedibile.

8′ – Ancora fase di studio della gara. Grande anticipo di Missiroli che tenta di servire Politano che non controlla.

4′ – I pochi tifosi presenti inneggiano ai neroverdi, partiti in modo abbastanza timido.

2′ – Cremonese nuovamente pericolosa con un’iniziativa di Brighenti. Sassuolo che ancoranon ha costruito un’azione offensiva.

20.46 La gara è iniziata, la Cremonese sfiora subito il gol con un’azione d’angolo.

20.44 Squadre in campo!

20.36 Lo speaker sta annunciando le formazioni.

20.31 La Cremonese risponde con il seguente undici iniziale: Ravaglia; Salviato, Cavion, Porcari, Canini, Marconi, Arini, Scarsella, Brighenti, Maiorino, Scappini.

20.28 Distribuite le distinte, ecco la formazione iniziale schierata da Bucchi: Consigli; Erlic, Antei, Goldaniga, Letschert; Missiroli, Sensi, Duncan; Ricci, Matri, Politano.

20.12 Non sono ancora state diffuse le formazioni, vediamo in fase di riscaldamento Letschert, Matri, Sensi, Missiroli e Duncan. In porta dovrebbe partire dal primo minuto Pegolo.

20.05 Inizia il riscaldamento delle due formazioni. La temperatura a Reggio Emilia è di circa 35 gradi anche se si è alzata una leggera brezza che rende il caldo più sopportabile.

 

 

 

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

var serie a si dice la var o il var

La Var o il Var? L’Accademia della Crusca risponde e spiazza tutti

VAR ovvero Video Assistant Referee, in questi giorni non si è parlato d’altro, il debutto …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi