mercoledì , 21 novembre 2018
Home / Campionato / FINALE – Juventus-Sassuolo 2-1. Doppio Ronaldo batte il Sassuolo

FINALE – Juventus-Sassuolo 2-1. Doppio Ronaldo batte il Sassuolo

Buona Domenica tifosi neroverdi,

Canale Sassuolo è qui con voi per raccontarvi in diretta Juventus-Sassuolo, 4^ giornata del Campionato di Serie A.

Dopo le vittorie contro Genoa e Inter e il pareggio a Cagliari, la squadra di mister De Zerbi affronta la Juventus, unica squadra a punteggio pieno del campionato e attuale capolista.

PREMI F5 O CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

JUVENTUS-SASSUOLO 2-1

90+4: FINISCE QUI. CR7 piega il Sassuolo. Una Juventus non certo irresistibile la spunta sui neroverdi nel giorno in cui il fuoriclasse portoghese si sblocca. Molto reattivo il Sassuolo, che però è riuscito a pungere i bianconeri soltanto nel finale grazie alla rete di Khouma Babacar.

90+3: Espulso Douglas Costa: il brasiliano fuori con rosso immediato dopo aver sputato, tirato una gomitata a Di Francesco e mandato a quel paese l’arbitro

90+3: Berardi ci prova ancora, ma il portiere bianconero fa buona guardia

90+2: Ammonito Douglas Costa

90+1: GOOOOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLO: BABACAR DI TESTA SU CROSS DI DELL’ORCO

90′: Saranno 3 i minuti di recupero

90′: Ci prova Babacar, che fa un tentativo rasoterra liberandosi dai centrali bianconeri girandosi nello stretto. Szczesny blocca

89′: Sassuolo in contropiede, ma Cuadrado la spedisce in fallo laterale

87′: Un tiro di Douglas Costa finisce di poco a destra

84′: Berardi ci prova con un sinistro dalla distanza, ma finisce fuori

83′: De Zerbi prova il tutto per tutto, mette dentro Babacar al posto di Locatelli

82′: Ronaldo ancora vicino al gol. Stavolta la mette larga a sinistra

81′: Cancelo graziato dall’arbitro. Poteva starci il secondo giallo per un intervento molto cattivo

80′: Ultimo cambio per Allegri: entra Cuadrado al posto di Alex Sandro

77′: Ronaldo ancora vicino alla tripletta. Di poco a lato il suo tiro su un assist verticale

77′: Douglas Costa ancora pericoloso. Marlon lo chiude in angolo

76′: Szczesny para su Duncan, ma il tiro non è irresistibile

75′: Ronaldo finisce a terra nell’area del Sassuolo, ma Chiffi dice che non è penalty

74′: Berardi ha sui piedi una palla interessante, ma si infrange sulla difesa bianconera

73′: Che tuffo. Consigli salva il probabile tiro del 3-0 di Cristiano Ronaldo

72′: Anche De Zerbi chiede un cambio: Dell’Orco rimpiazza Rogerio

71′: Cambio per la Juve: Bentancur rileva Emre Can

71′: Berardi arriva al tiro dal limite dell’area. Ma la difesa rimpalla

70′: Douglas Costa pericoloso. La sua palla lambisce il palo alla destra di Consigli con un tiro-assist per Matuidi

67′ Che occasione! Di Francesco sfiora la rete in corsa su uno splendido assist di Boateng, il pallone esce davvero di poco sulla sinistra.

65′: IN CONTROPIEDE, DI SINISTRO, RASO TERRA, RONALDO NON LASCIA SCAMPO A CONSIGLI: 2-0 JUVE

64′: Il Sassuolo ci prova. Boateng mette ancora di poco fuori

61′: Primo cambio anche per Allegri: Douglas Costa al posto di Mandzukic

60′: Ecco il primo cambio di De Zerbi: fuori Djuricic, dentro Di Francesco

60′: Su Berardi in contropiede, Alex Sandro lo abbatte. Ammonito

60′: Juventus che ha abbassato un po’ i ritmi, ma il Sassuolo non si ritrova

58′: Ronaldo prova a deviare in rete un cross proveniente da destra, ma è in netto ritardo

56′: Ronaldo arriva in attacco tutto solo, non trova compagni ad attenderlo. Poteva essere pericoloso

53′: Sassuolo ancora avanti, ma la Juve ferma ancora Djuricic

52′: Mani nei capelli per Boateng! Su azione nata da Bourabia e ottimo inserimento di Djuricic, il ghanese tenta di tacco. Di poco fuori con il portiere bianconero battuto

50′: ARRIVA IL PRIMO GOL DI CRISTIANO RONALDO IN SERIE A, DA CALCIO D’ANGOLO BATTE CONSIGLI CON UN TIRO OTTENUTO IN SEGUITO A UN RIMPALLO DI FERRARI SUL PALO. JUVE IN VANTAGGIO

49′: Mandzukic va di testa in direzione della porta. Determinante il salvataggio di un difensore neroverde

49′: Ancora Dybala, Ferrari fa buona guardia e chiude sull’argentino

48′: Dybala cerca di lanciarsi all’interno dell’area, ma un rimpallo favorisce la difesa neroverde

46′: Juve subito pericolosa, ma Ronaldo e Mandzukic non agganciano il pallone

INIZIO SECONDO TEMPO: Chiffi fischia l’inizio della seconda frazione di gioco. Si riparte dallo 0-0

FINE PRIMO TEMPO: Termina 0-0 la prima metà di gioco all’Allianz Stadium. Un Sassuolo disciplinato ha tenuto botta contro una Juventus non certo esaltante, che ha solo fatto molto pressing. Sia i due portieri che (soprattutto) le due difese hanno evitato che le poche azioni degli avversari gonfiassero le rispettive reti.

45’+3: Bonucci anticipa Djuricic, che poteva essere pericoloso

45’+2: Ronaldo prova un cross, ma la difesa del Sassuolo libera bene

45′: Ci saranno 3 minuti di recupero

45′: Una scivolata assassina di Alex Sandro non viene punita dall’arbitro

44′: Matuidi mette una palla al centro dell’area neroverde, Marlon è bravo a spazzare in fallo laterale

43′: Boateng conclude a rete ma la palla finisce a lato

39′: Anche Bourabia ammonito. Terzo giallo per il Sassuolo

39′: Consigli respinge un siluro in scivolata arrivato involontariamente da Lirola

38′: Duncan mette in rete al volo di sinistro, ma il gioco è già fermo per fallo di Djuricic

35′: Bourabia crossa dall’angolo, Djuricic prova di destro ma l’azione si spegne all’indietro

34′: Cross interessante di Lirola, ma Bonucci spazza. Berardi arriva al tiro ma un difensore bianconero riesce a deviare in angolo

33′: Djuricic è rimasto un minuto a terra, ma si è rialzato

31′: Arriva il primo giallo per la Juve: ammonito Cancelo per un intervento a piede alto su Djuricic

29′: Alterco Bonucci-Boateng per un fallo aereo del ghanese. Chiffi calma gli animi

27′: Ronaldo ci prova su punizione, tirando direttamente in porta. Niente da fare per lui

26′: Anche Berardi finisce sul taccuino dei cattivi dopo una dura scivolata ai danni di un avversario

25′: CHE PARATA CONSIGLI! Mandzukic conclude a rete su suggerimento di Matuidi, ma il portierone neroverde mette in angolo e tiene la porta inviolata.

23′: Ammonito Djuricic per un fallo concluso poco fa e per proteste dirette contro l’arbitro

22′: Ferrari ci arriva di testa sull’angolo. Ma la palla finisce dritta nelle mani di Sczczesny

21′: Rogerio tenta il filtrante in area, ma la difesa bianconera mette in angolo

19′: Emre Can arriva al tiro al volo. Ma la palla finisce a lato della porta di Consigli

16′: Berardi a terra dopo un contrasto con Emre Can, niente di grave per lui, che si rialza senza problemi anche se esce temporaneamente dal campo per sottoporsi alle cure dei sanitari neroverdi

14′: Angolo sprecato per un fallo in attacco di Ferrari, che aveva saltato di testa

13′: Bourabia prova un filtrante, ma la difesa bianconera mette in angolo

12′: Juve a un passo dal gol. Su un cross al centro dell’area Ronaldo, troppo scoordinato, mette di poco a lato di testa su un cross di Alex Sandro

10′: Dybala con un preziosismo smarca Khedira, ma Matuidi si porta la palla oltre la linea di fondo. Juventus pericolosa.

9′: Scambio Berardi-Djuricic, ma i neroverdi sono costretti a indietreggiare. Un fallo di Matuidi su Boateng fa fermare il gioco a Chiffi

7′: Angolo di Dybala, ma Boateng spazza in fallo laterale

7′: Cristiano Ronaldo tira e mette in difficoltà la difesa. Rogerio chiude bene sulla diagonale e mette in angolo

5′: Ottimo traversone filtrante di Lirola, ma Cancelo fa buona guardia su Djuricic

4′: Verticalizzazione per Ronaldo, ma il portoghese non ci arriva

3′: Juventus in avanti ma senza mordere troppo. Il Sassuolo fa buona guardia

1′: nonostante la distinta gioca Cancelo e non De Sciglio

Ore 15:01: È cominciata Juventus-Sassuolo dopo una falsa partenza del calcio d’inizio.

Ore 14:58: I giocatori stanno uscendo dal tunnel, la partita sta per iniziare.

Ore 14:50: È appena terminata la fase di riscaldamento delle due formazioni.

Ore 14.30: Sono state diramate le formazioni ufficiali. Formazione classica con qualche sorpresa quella juventina, con Emre Can a sostituire Pjanic. Chiellini lascia il posto a Benatia e, a sorpresa, Dybala titolare. Il Sassuolo cambia qualcosina: Marlon torna al centro della difesa dopo aver scontato la squalifica e lascia Magnani in panchina. In linea mediana spazio al trio Duncan-Locatelli-Bourabia. In attacco, Djuricic all’esordio prende il posto finora occupato da Di Francesco.

JUVENTUS(4-3-3): Szczesny; Alex Sandro, Bonucci, Benatia, Cancelo; Matuidi, Emre Can, Khedira; Ronaldo, Mandzukic, Dybala.

A disp: Perin, Pinsoglio, Chiellini, Pjanic, Cuadrado, De Sciglio, Douglas Costa, Kean, Rugani, Bentancur, Bernardeschi.
All. Massimiliano Allegri

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Rogério, Ferrari, Marlon, Lirola; Bourabia, Locatelli, Duncan; Djuricic, Boateng, Berardi.

A disp: Pegolo, Dell’Orco, Lemos, Magnani, Adjapong, Magnanelli, Sensi, Boga, Matri, Di Francesco, Brignola, Babacar.
All. Roberto De Zerbi

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Enrico Bellei

Enrico Bellei
Modenese, 29 anni da sempre con la testa nel pallone, nel senso che è un grande appassionato di calcio, da diversi anni segue il Sassuolo! Per Canale Sassuolo segue la prima squadra tra il Ricci e il Mapei Stadium.

Potrebbe Interessarti

parma-sassuolo stadio tardini

Parma-Sassuolo: il derby emiliano è il lunch match del 13° turno

La tredicesima giornata del campionato di Serie A 2018-2019 si aprirà sabato 24 novembre con …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi