sabato , 24 giugno 2017
Home / Interviste / Le parole di Zaza in Nazionale: «Non sono nessuno, ma diventerò il più forte»

Le parole di Zaza in Nazionale: «Non sono nessuno, ma diventerò il più forte»

zaza-nazionale

Un ragazzo umile ma consapevole delle proprie capacità, è Simone Zaza che nel corso di una conferenza stampa durante il ritiro con la Nazionale maggiore.

«Non sono ancora nessuno, non ho ancora fatto niente: spero di poter essere un giorno l’attaccante forte che tutte le nazionali hanno, ma per adesso non è così». Sono le parole di Simone, convocato a sorpresa dal nuovo ct della nazionale Antonio Conte, con il quale ha avuto un impatto positivo: «L’impressione che mi ha dato è che quando bisogna lavorare in allenamento non guarda in faccia a nessuno e va dritto per la sua strada»

Simone Zaza ha trovato doveroso ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo traguardo, i suoi compagni di squadra del Sassuolo e in particolar modo mister Di Francesco, elogiandolo con queste parole: “mi ha insegnato quasi tutto di quello che so”.

Per Simone la convocazione non è un traguardo ma bensì un punto di partenza:  «Adesso che sono qui lo vedo come un punto di partenza, vorrei affermarmi tra i più forti attaccanti d’Italia».

Zaza sa che deve dare il massimo se vuole diventare una presenza stabile nella Nazionale maggiore: «Ci sono molti altri attaccanti  e quasi tutti sono più affermati di me, per cui il mio obiettivo è quello di affermarmi, diventare ancora più forte, fare tanti gol e poter meritare al 100% questa Nazionale, che è un sogno. Voglio diventare tra i più forti attaccanti italiani, e se diventassi il più forte… non sarebbe male…», ha concluso sorridendo.

La convocazione in nazionale darà nuovi stimoli all’attaccante neroverde, non a caso è stato uno dei migliori in campo nella prima di campionato contro il Cagliari, segnando uno splendido gol e combattendo su igni palla, forse il miglior Zaza visto fino a questo momento.

di G. Pannone

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Stefano Sensi

Stefano Sensi: “Bucchi darà continuità, io voglio restare a Sassuolo”

Stefano Sensi, protagonista soprattutto dell’ultima parte della passata stagione, ha parlato in un’intervista del futuro …

CHIUDI
CLOSE

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi