martedì , 25 settembre 2018
Home / Campionato / Le pagelle di Sassuolo-Torino: un punto che sta stretto

Le pagelle di Sassuolo-Torino: un punto che sta stretto

E’ un punto che sta stretto, quello ottenuto questo pomeriggio al Mapei Stadium dal Sassuolo contro il Torino di Mazzarri, che esce imbattuto per la nona volta su nove in casa dei neroverdi. I neroverdi giocano meglio dei granata per larghi tratti della contesa, ma subiscono gol alla prima occasione ospite, regalata da un mezzo pasticcio della retroguardia di Iachini; nel secondo tempo, Berardi torna a timbrare con una rete di pregevole fattura ristabilendo la parità. Un palo di Peluso e un errore davanti porta di Matri, unito a quello di Falcinelli sullo 0-0, lasciano amaro in bocca per un risultato che poteva sorridere ai neroverdi.

Domenico Berardi e Pol Lirola
foto: foxsports.it

 

LE PAGELLE DI SASSUOLO-TORINO

Andrea CONSIGLI 6: spettatore non pagante, il Torino non lo insidia.

Pol LIROLA 6: soffre Berenguer ad inizio gara, poi prende le misure e gioca una partita discreta.

Edoardo GOLDANIGA 6,5: il salvataggio su Nkoulou vale come un gol, macchia la prestazione con un’ammonizione evitabile nel recupero.

Francesco ACERBI 6: fa palpitare più volte i cuori neroverdi con dei rischiosi retropassaggi a Consigli. Aggredisce alto e si fionda in attacco quando necessario.

Federico PELUSO 6: Iago Falque è un osso duro ma se la cava nel confronto. Accompagna l’azione con molta costanza ma poca precisione, con un colpo di testa in arretramento colpisce il palo a Sirigu battuto.

Simone MISSIROLI 6+: oltre a qualche sgroppata sulla trequarti, il Missile si distingue per il contributo difensivo più che in quello offensivo.

Francesco MAGNANELLI 6,5: utilissimo il suo solito lavoro di pulizia e impostazione, sbroglia molte situazioni complicate.

  • Alfred DUNCAN 6,5: ci mette grinta, forse anche troppa. Incontenibile nei contrasti e in progressione, meno bene alla conclusione, che tenta per due volte senza centrare lo specchio (dall’87’ Luca MAZZITELLI SV). 

Domenico BERARDI 6,5: dal gran gol in poi non sbaglia quasi niente. Una rete che dà morale e un punto in classifica.

  • Diego FALCINELLI 4,5: dopo l’errore clamoroso davanti porta su sponda di Missiroli, è complice anche del vantaggio granata, che arriva da una sua indecisione a pochi passi dalla porta di Consigli (dal 74′ Matteo POLITANO 6: imbastisce un paio di contropiedi nel finale di partita).

Antonino RAGUSA 6: onnipresente in copertura su De Silvestri e in aiuto alla manovra, ma il paio di occasioni a gara se lo mangia anche oggi (dal 53′ Alessandro MATRI 5: inconcepibile l’errore che compie a due passi dalla linea di porta).

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

Sassuolo-Empoli: Zajc multato dal giudice sportivo

Dopo Sassuolo-Empoli continuano i problemi per Miha Zajc. Il giocatore azzurro, espulso venerdì scorso per …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi