lunedì , 24 settembre 2018
Home / Campionato / Le pagelle di Sassuolo-Lazio 0-3: inguardabili

Le pagelle di Sassuolo-Lazio 0-3: inguardabili

Niente da fare: la buona prestazione di Bologna viene spazzata via dal 3-0 interno di oggi contro la Lazio, che ha fatto ciò che voleva sul terreno del Mapei Stadium. Il Sassuolo, passato in svantaggio da subito, ha mostrato le solite pecche che lo accompagnano da agosto: gioco sterile, tiri in porta con il contagocce, difesa a dir poco permissiva. Si salvano davvero in pochi: il migliore in campo è il giovane Rogerio, che ha dimostrato una discreta personalità in campo, a differenza di molti suoi compagni.

Sassuolo-Lazio
foto: foxsports.it

 

LE PAGELLE DI SASSUOLO-LAZIO

Andrea CONSIGLI 6: si limita a raccogliere il pallone dal fondo del sacco per tre volte, per un nonnulla non para il rigore ad Immobile.

Claud ADJAPONG 5+: un girone dopo la sua ultima apparizione, Adjapong non convince affatto, soprattutto in fase difensiva; tuttavia, è suo l’unico tiro pericoloso del Sassuolo.

Francesco ACERBI 6: non ha responsabilità sui gol subiti, gioca una partita piuttosto anonima.

Federico PELUSO 5,5: due buone chiusure in scivolata su Immobile e Anderson, poi un suo tocco di mano viene sanzionato con il rigore: difficile incolparlo per un episodio del genere.

  • ROGERIO 6+: promuoviamo questo ragazzo che ha messo in campo tanta buona volontà e una sicurezza che in pochi sospettavano. Pur con qualche errore, ha giocato con la voglia di chi sa che occasioni simili non capitano ogni domenica e di questo gli va dato atto.

Luca MAZZITELLI 5: non si tira mai indietro quando si tratta di contrastare gli avversari, come d’altronde ci ha abituati da un anno e mezzo a questa parte. Molte incomprensioni con i compagni minano la sua prestazione.

Francesco MAGNANELLI 5: in ritardo sul tiro di Milinkovic-Savic, inconsistente in fase propositiva. Qualche buona chiusura non lo salva dall’insufficienza (dall’85’ Stefano SENSI SV).

Simone MISSIROLI 5: si conferma su livelli medio-bassi anche oggi, viene incitato da Iachini al pressing ma è quasi sempre solitario. 

  • Domenico BERARDI 4: come doveva finire una partita del genere se non così? Le avvisaglie del primo tempo, con irruenza spropositata ed errori a destra e a manca, sono state confermate al 54′ con un intervento gratuito e pericoloso su Radu. 

Khouma BABACAR 5,5: non è un segreto che Babacar sia un attaccante d’area. Se la squadra non gira difficilmente può incidere sulla partita.

Matteo POLITANO 6: è l’unico che cerca di dare vivacità all’offensiva neroverde (dal 70′ Antonino RAGUSA 6: ha un buon impatto con la gara, ha voglia di incidere).

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

Federico Di Francesco

I numeri di Sassuolo-Empoli: sempre 3 gol al Mapei contro i toscani

Non accadeva da un lontano Sassuolo-Sampdoria (2-1) giocato il 26 marzo 2014 che il Sassuolo …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi