giovedì , 17 gennaio 2019
Home / Campionato / Le pagelle di Roma-Sassuolo 3-1: difesa non pervenuta

Le pagelle di Roma-Sassuolo 3-1: difesa non pervenuta

LE PAGELLE DI ROMA-SASSUOLO

  • Andrea CONSIGLI 6,5: ha modo di mettersi in mostra nel tiro a segno giallorosso. Evita un passivo più pesante nonostante non sia perfetto sul gol di Zaniolo, dove va giù con troppa facilità. 

MARLON 5: tiene in gioco gli attaccanti della Roma in ogni occasione e arriva molle su ogni contrasto.

Mauricio LEMOS 6-: ha un tempo in meno dei colleghi per mettersi in bella (o in cattiva) mostra, non si ricordano particolari errori difensivi se non qualche marcatura larga su Schick (dal 46′ Pol LIROLA 6-: non è semplice essere in costante inferiorità numerica nei duelli difensivi, ma non si prodiga certo per rendersi pericoloso in attacco).

  • Gian Marco FERRARI 4,5: concede il rigore dell’1-0 dopo essersi lasciato scappare Schick in velocità, ma nel secondo tempo viene sbeffeggiato da Zaniolo, che lo brucia in velocità e lo mette a sedere con una semplice finta. 

Cristian DELL’ORCO 5,5: schierato a sorpresa da De Zerbi, il terzino non demerita affatto oltre la metà campo, dove supporta l’azione con costanza, mentre in difesa lascia non pochi spazi.

Mehdi BOURABIA 5+: la maggior rapidità e fisicità del centrocampo giallorosso lo ha annullato. Va spesso in difficoltà quando ha la palla tra i piedi.

Francesco MAGNANELLI 6+: non crolla mai, cerca sempre di ragionare e far ragionare la squadra. Nessuno spunto eccezionale nella sua partita, al contrario di chiusure difensive che non mancano mai nelle sue prestazioni.

Filip DJURICIC 5+: può fare decisamente di più, viene sopraffatto dal centrocampo giallorosso. Cerca spesso il dialogo con Berardi, con scarsa resa (dal 58′ Federico DI FRANCESCO 5,5: assente per mezz’ora di gioco, ha sul destro un’occasione più unica che rara per fare un dispetto al padre ma la spreca malamente).

Domenico BERARDI 6-: si conferma su buoni livelli. Buona l’intesa con i compagni di squadra e gli spunti personali; cala vistosamente nell’ultima mezz’ora.

Khouma BABACAR 5: è suo il gol della bandiera, è vero, ma non possiamo giudicare sufficiente (o lievemente insufficiente) la sua prestazione. Sbaglia ogni suggerimento decisivo, è indolente e si lamenta con i compagni ad ogni minimo errore.

Enrico BRIGNOLA 5: non crea alcun grattacapo alla sua ex squadra, cerca spazi sulla trequarti ma pecca di precisione (dal 63′ Manuel LOCATELLI 6+: ottimo l’assist per il gol della bandiera di Babacar).

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

Biglietti Sassuolo Juventus febbraio 2019: i prezzi e dove acquistare

La prevendita dei biglietti per Sassuolo-Juventus del 10 Febbraio 2019 in programma al Mapei Stadium …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi