venerdì , 19 aprile 2019
Home / Campionato / Le pagelle di Milan-Sassuolo 1-0: Consigli paga il rosso, Boga e Demiral in evidenza

Le pagelle di Milan-Sassuolo 1-0: Consigli paga il rosso, Boga e Demiral in evidenza

Una sconfitta immeritata quella colta dal Sassuolo a San Siro. Milan-Sassuolo termina 1-0: la gara è stata decisa da un’autorete di Lirola che ha spianato la strada agli uomini di Gattuso, apparsi però in netta difficoltà nel corso di una ripresa marcatamente neroverde.

Jeremie Boga e Merih Demiral sono i giocatori apparsi in maggiore spolvero: merita una menzione anche Gianluca Pegolo, al suo esordio in campionato dopo le apparizioni in Coppa Italia. L’ingresso in campo dell’esperto estremo difensore è stato causato dall’espulsione di Consigli, che ha tolto un uomo ai suoi proprio nel momento di maggior brillantezza degli uomini di De Zerbi e per questo risulta il peggiore in campo.

 

LE PAGELLE AI PROTAGONISTI NEROVERDI DI MILAN-SASSUOLO 1-0

Andrea CONSIGLI 4,5 Svolge ordinaria amministrazione per quasi tutta la partita, anche se forse non è del tutto incolpevole sul gol dei padroni di casa. Il rosso in un momento chiave del match, al netto del contatto accentuato da Piatek, incide inevitabilmente sulla sua valutazione.

Pol LIROLA 6- Buon apporto in fase di impostazione e di assist, sfortunato in occasione dell’autogol.

Merih DEMIRAL 7- Tenta di impostare e gioca con discreta sicurezza. Risulta talvolta rude negli interventi ma mostra buone capacità di recupero della posizione e del pallone. Buona la seconda.

Gian Marco FERRARI 6 Insieme al compagno di reparto rende difficile la partita di Piatek, che oggi è rimasto con le polveri bagnate.

Federico PELUSO 6- Talvolta in difficoltà su Suso, non commette grosse sbavature nel suo ruolo d’elezione.

Manuel LOCATELLI 6 Gioca d’esperienza contro la sua ex squadra, in modo forse meno brillante che in altre occasioni. Dal 64′ Medhi BOURABIA 6 Messo in campo per aumentare il livello di grinta della mediana, nel suo spezzone di partita si vota al sacrificio.

Francesco MAGNANELLI 6+ Molto lavoro silenzioso e sporco da parte del capitano, sacrificato in occasione dell’espulsione di Consigli. Dal 67′ Gianluca PEGOLO 6,5 Entra a freddo in un momento assai difficile della gara ma non mostra tentennamenti: splendido l’intervento su Kessie’ che evita il 2-0.

Stefano SENSI 6+ Si propone spesso a supporto del reparto avanzato mettendo in mostra le sue ben note qualità.  Perde però un paio di palloni potenzialmente pericolosissimi. 

Domenico BERARDI 6 Eccede nelle provocazioni agli avversari ma si produce anche in un buon palleggio, tentando la via della rete soprattutto sulle palle inattive. Prestazione complessivamente sufficiente, anche se il gol manca a Mimmo da troppo tempo.

Filip DJURICIC 6 Svaria su tutto il fronte d’attacco e anche oltre, dal momento che spesso parte da dietro. Si inventa una grande occasione nel primo tempo, che avrebbe meritato miglior sorte. Dal 73′ Alessandro MATRI 6 Aiuta la squadra ad alzare il baricentro e si propone in area fino all’ultimo istante, pur senza successo.

Jeremie BOGA 7 Prende un palo e mette il suo grande dinamismo a servizio dei compagni. Spronato da De Zerbi a cercare con maggiore convinzione il gol, gioca probabilmente la sua migliore gara con la maglia neroverde.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

udinese-sassuolo precedenti

Focus on Udinese-Sassuolo: precedenti, curiosità e gli highlights dell’andata

Sabato 20 aprile, alle ore 15.00 va in scena Udinese-Sassuolo, gara valida per la giornata …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi