venerdì , 19 aprile 2019
Home / Campionato / Le pagelle di Lazio-Sassuolo 2-2: Berardi incide, Consigli miracoloso

Le pagelle di Lazio-Sassuolo 2-2: Berardi incide, Consigli miracoloso

Neroverdi che raccolgono un punto prezioso all’Olimpico di Roma. Lazio-Sassuolo termina 2-2 ed è stata una gara a due facce: primo tempo di marcata matrice biancoceleste, ripresa che ha visto gli uomini di De Zerbi entrare in campo con un altro piglio, cercando di contenere un avversario qualitativamente superiore. Ancora una volta la squadra ha subito un gol nel recupero, confermando la difficoltà a mantenere alta l’attenzione per tutta la durata della partita. 

Si distinguono in positivo Andrea Consigli, autore di almeno due grandi interventi, e Domenico Berardi, autore del gol del momentaneo 1-2 da subentrante. Qualche difficoltà a centrocampo, specie per Duncan e Locatelli che non hanno giocato la loro migliore partita.

 

LE PAGELLE AI PROTAGONISTI NEROVERDI DI LAZIO-SASSUOLO 2-2

Andrea CONSIGLI 7 Non può nulla sul penalty, si rende protagonista di un grande intervento su Immobile sull’1-1 e soprattutto di un miracolo su Milinkovic. 

Merih DEMIRAL 6 A tratti svagato in avvio, sembra trovarsi più a suo agio in una difesa a 4. Un paio di recuperi degni di nota.

Giangiacomo MAGNANI 5,5 Partita molto pratica da parte del classe ’95, che non esita a spazzare la sua zona di competenza quando fiuta il pericolo. Purtroppo non è reattivo su Immobile in occasione del 2-2, consentendogli di mettere in mezzo una palla che Lulic riesce a insaccare.

Federico PELUSO 6 Costretto più volte ad ad interventi emergenziali, porta a casa la sufficienza.

Pol LIROLA 6,5 Non riesce a proporsi molto spesso e quando lo fa non è quasi mai servito. A tratti soffre Lulic che lo chiama in copertura, ma ha il merito di tentare di guidare la riscossa dopo il gol subito proponendosi anche sulla fascia non di sua competenza.

Manuel LOCATELLI 5,5 Poco reattivo e ancor meno preciso in apertura, causa il pur molto discutibile rigore. Dal 66′ Francesco MAGNANELLI 6,5 Mette ordine in mezzo al campo, il suo ingresso rende la squadra più quadrata.

Stefano SENSI 6,5 Tenta di accendere la luce della manovra senza successo. I compagni lo cercano molto ma si mostra sempre lucido, migliora quando è affiancato da Magnanelli e può essere più propositivo. Firma l’assist per Berardi.

Alfred DUNCAN 5+ Fatica a contenere le avanzate degli interni di centrocampo biancocelesti, Luis Alberto su tutti. Nel secondo tempo si mette in mostra in fase di recupero palla ma l’impostazione è carente. Dall’82’ Medhi BOURABIA 6 Contribuisce al risveglio della squadra nei pochi minuti a disposizione.

ROGERIO 6,5 Sgomita spesso con Immobile sui calci piazzati. Segna il suo primo gol in neroverde e in Serie A in un momento decisivo della gara.

Alessandro MATRI 5,5 Fa vedere le cose migliori in ripiegamento difensivo o nel recupero palla. Non tira mai in porta. Dal 73′ Domenico BERARDI 7 Sigla l’1-2 con freddezza: ennesima rete contro la Lazio per Mimmo che poteva consentire al Sassuolo di portare a casa tre punti fondamentali.

Jeremie BOGA 6+ Nel primo tempo diversi suoi spunti risultano proverbiali prediche nel deserto. Spesso isolato, il suo impegno viene poco premiato dai compagni.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

udinese-sassuolo precedenti

Focus on Udinese-Sassuolo: precedenti, curiosità e gli highlights dell’andata

Sabato 20 aprile, alle ore 15.00 va in scena Udinese-Sassuolo, gara valida per la giornata …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi