X

Lazio-Sassuolo 6-1: la diretta. Finisce così

    Categorie Campionato

Buon pomeriggio tifosi neroverdi! Canale Sassuolo segue per voi Lazio-Sassuolo, 7^ giornata della Serie A 2017/2018.

Gli uomini di Bucchi, reduci dalla sconfitta casalinga contro il Bologna, incontrano i biancocelesti di Inzaghi, freschi di vittoria in Europa League.

LA DIRETTA TESTUALE DI LAZIO-SASSUOLO. Per aggiornare premi F5 o clicca QUI

Lazio-Sassuolo 6-1: il tabellino

MARCATORI: 27′ Berardi (rig.), 46′ pt Luis Alberto, 11′ st de Vrij, 12′ st Luis Alberto, 19′, 24′ st Parolo (L), 36′ st rig. Immobile (L)

LAZIO (3-5-1-1) – Strakosha; Patric, de Vrij (dal 67′ Luiz Felipe), Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto (dal 72′ Nani); Immobile. A disp.: (Vargic, Guerrieri, Luiz Felipe, Mauricio, Lukaku, Di Gennaro, Murgia, Jordao, Nani, Palombi, Caicedo). All. Inzaghi.

SASSUOLO (3-5-2) – Consigli, Cannavaro, Acerbi, Letschert (Dal 21′ Peluso, Dal 43′ Mazzitelli); Lirola, Missiroli, Sensi, Duncan, Adjapong; Berardi, Matri. A disp.: (Pegolo, Marson, Gazzola, Mazzitelli, Rogerio, Biondini, Cassata, Falcinelli, Politano, Scamacca, Ragusa). All. Bucchi.

ARBITRO: Maresca di Napoli

NOTE: Ammoniti: Berardi, Adjapong (S), de Vrij (L), Sensi (S), Immobile (L)

FINISCE COSI

46′ Si attende solo la fine

43′ Si gioca sino al 92esimo.

40′ Cambio Lazio. Esce Radu, entra Mauricio.

39′ Grande parata di Consigli su Immobile. Il portiere prova a scuotere i compagni.

37′ Peluso è stato portato in clinica per ridurre l’infortunio al naso.

35′ E ANCHE IMMOBILE LA METTE. 6-1…

35′ FALLO DI MAZZITELLI! RIGORE PER LA LAZIO!

30′ I ritmi si abbassano. Il Sassuolo aspetta solo il fischio finale.

27′ Esordio di NANI nella Lazio. Esce Luiz Alberto. Grande festa all’Olimpico.

26′ Ci prova Berardi, ma il problema della Lazio respinge.

25′ Dilaga la Lazio. 5-1. Parolo in rete. Siamo stati demoliti.

21′ Frattura al setto nasale per Peluso mentre Letschert sta seguendo il match con delle stampelle a bordo campo.

20′ Cambio Lazio. Entra Felipe Luiz esce de Vrij

20’Gol della Lazio e ora si rischia la goleada. 4-1. Gli infortuni hanno fatto male a un Sassuolo che nel primo tempo ha espresso un bel calcio.

14′ CAMBIO SASSUOLO: ESCE MISSIROLI PER POLITANO.

12′ ARRIVA IL TERZO GOL DELLA LAZIO! SASSUOLO NON SCESO IN CAMPO. LUIZ ALBERTO È 3-1.

11′ GOL DELLA LAZIO. ERA NELL’ARIA. Ottimo stacco di De Vrij. È 2-1.

10′ Sassuolo in grande difficoltà. I neroverdi non riescono a uscire dalla propria metà campo. Corner per la Lazio.

8′ Ammonito Immobile, giallo per proteste.

8′ Ancora Lazio, soffre il Sassuolo! Mischia dopo un corner tiro di Marusic e palla fuori di niente.

7′ MIRACOLO DI ACERBI. Marusic dagli undici metri. Consigli salva. Immobile poi colpisce di testa a porta vuota, ma Acerbi salva in corner.

6′ Con il 4-3-3 il Sassuolo si vede in attacco con un’eleganza maggiore

2′ Berardi ci prova dalla distanza. Blocca sicuro il portiere della Lazio.

2′ Ci prova Immobile. Colpo di testa con il pallone che cade comodo sulle braccia di Consigli.

1′ Sassuolo che gioca con il 4-3-3. Berardi, Sensi e Matri compongono il tridente. Adjapong verrà impiegato come terzino sinistro.

Ore 16:05 INIZIA IL SECONDO TEMPO!

Ore 16:02 le squadre stanno rientrando in campo. È rimasto in campo il neo entrato neroverde Mazzitelli che durante l’intervallo è stato a lungo istruito da Bucchi.

48′ Finisce un primo tempo fitto di emozioni! È 1-1 all’Olimpico. Tanto per cambiare un po’ di sfortuna al Sassuolo con due cambi forzati.

45′ GOL DELLA LAZIO! Punizione perfetta di Luis Alberto.

44′ Ci saranno 3 minuti di recupero.

44′ Ammonito Sensi. Calcio di punizione dal limite per la Lazio. Ora il Sassuolo soffre.

43′ Richiamo dello speaker! Cori vergognosi e ululati vergognosi nei confronti di Duncan e Adjapong.

42′ SECONDO CAMBIO FORZATO PER IL SASSUOLO. ESCE PELUSO PER MAZZITELLI.

41′ SASSUOLO TEMPORAMEAMENTE IN DIECI! Si fa male al naso Peluso. Al difensore neroverde esce sangue dal naso.

39′ LULIC! Grande occasione per la Lazio! Parole lo serve, ma l’attaccante spedisce fuori di poco.

36′ Ritmi molto alti adesso.

35′ Grande occasione per la Lazio! Ci prova ancora Immobile, di testa. Palla fuori.

33’ANCORA SASSUOLO! Ci prova Duncan! Azione veloce, Berardi serve Duncan, ma Strakosha compie il miracolo!

31′ Ammonito Adjapong. Fallo plateale per fermare Marusic. Giallo giusto.

29′ Contropiede Sassuolo! Due contro due, Adjapong serve Berardi il quale però conclude troppo debolmente e il portiere della Lazio salva tutto.

27′ SASSUOLOOO GOOOOOLLL NON SBAGLIA BERARDI! Portiere da una parte, palla dall’altra.

24′ Rigore per il Sassuolo! Fallo di De Vrij su Matri. Cartellino giallo per lui. Decisione giusta. Sul dischetto c’è Berardi.

24′ AMMONITO BERARDI! Fallo su Radu.

23′ Adesso è la Lazio che prova ad attaccare. Sassuolo schiacciato in difesa, riesce comunque a chiudere tutti gli spazi.

20′ CAMBIO FORZATO PER IL SASSUOLO. ESCE LETSCHERT, ENTRA PELUSO.

19′ Interviene la barella. Ghiaccio sul ginocchio sinistro per Timo Letschert. Esce dolorante l’olandese.

18′ Errore di inesperienza per Adjapong. La palla arriva a Radu, ma il gioco è fermo. Letschert è a terra, molto dolorante.

14′ Sensi!! Sassuolo vicino al gol! Berardi serve Lirola che prolunga con un tiro al bacio per Sensi. L’attaccante del Sassuolo scarica, ma la palla esce di pochissimo.

13′ Ci prova Immobile. Cross di Radu, l’attaccante della Lazio prova a staccare, ma la palla esce.

11′ Ritmo basso in questo avvio. Entrambe le squadre difendono bene e non riescono a pungere.

8′ Esce un timido sole sull’Olimpico. Un’ora fa su Roma si era scaricato un temporale di breve durata.

6′ Fase di studio all’Olimpico. Le due squadre provano ad impostare.

3′ Primi minuti di solo Lazio. Corner per i biancocelesti. Sugli sviluppi Sensi spazza via.

1′ Lazio con la classica divisa bianco celeste. Sassuolo con casacca neroverde

Partiti! Alle ore 15:01 inizia la gara!

Ore 14:57 Le squadre scendono in campo! Tutto pronto per Lazio-Sassuolo. Risuona l’inno della Serie A.

Ore 14:55 Solo 5 minuti all’inizio della gara. Le squadre stanno per scendere in campo.

Timo Letschert, difensore del Sassuolo, è intervenuto prima del match contro la Lazio. Ecco le sue parole ai microfoni di Mediaset Premium:

Come arrivate a questa gara? “Secondo me siamo pronti per la sfida, non sarà una parita facile, ma dobbiamo giocare una partita compatta e fare risultati”.

Che momento è per il Sassuolo? “Sicuramente abbiamo cambiato qualcosa, abbiamo lavorato bene. Ci siamo allenati bene siamo pronti”.

Lazio-Sassuolo sarà diretta dal signor Fabio Maresca (sez. di Napoli). Assistenti: BindoniPrenna. IV Uomo: Sacchi.

V.A.R.: Guida. A.V.A.R.: Saia.

ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI:

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Patric, de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. All.S. Inzaghi.

SASSUOLO (3-5-2): Consigli; Letschert, Cannavaro, Acerbi; Lirola, Duncan, Missiroli, Sensi, Adjapong; Berardi, Matri. All.Bucchi.

Il Sassuolo viene da una sconfitta immeritata e ha giocatori che possono metterci in difficoltà. Dovremo essere bravi per tutta la partita perché il Sassuolo verrà a Roma per fare risultato”. Queste sono state le parole del tecnico della Lazio Inzaghi.

Mister Bucchi durante la consueta intervista pre gara: “Abbiamo lavorato molto bene questa settimana. L’avversario è di grande qualità, dobbiamo essere ottimisti”.

Le PROBABILI FORMAZIONI della gara:

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Patric, de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto; Immobile.

A disposizione: Guerrieri, Vargic, Luiz Felipe, Mauricio, Di Gennaro, Lukaku, Murgia, Caicedo, Nani, Palombi.

Allenatore: Simone Inzaghi.

Indisponibili: Basta, Bastos, Felipe Anderson, Wallace.

SASSUOLO (3-5-2): Consigli; Letschert, Cannavaro, Acerbi; Lirola, Missiroli, Sensi, Duncan, Adjapong; Berardi, Matri.

A disposizione: Marson, Pegolo, Gazzola, Peluso, Rogerio, Biondini, Cassata, Mazzitelli, Falcinelli, Politano, Ragusa, Scamacca.

Allenatore: Cristian Bucchi.

Ballottaggi: Duncan-Biondini-Mazzitelli 40%-30%-30%.

Indisponibili: Dell’Orco, Magnanelli.

Federico Anarratone :Chi in Liguria tifa Sassuolo? Forse solo lui! Fede è di Genova, folgorato dai colori neroverdi durante un Sampdoria-Sassuolo gara playoff del 2011/12, da quel momento per lui esiste solo la squadra di Piazza Risorgimento.