lunedì , 19 novembre 2018
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Primavera Sassuolo / La Primavera torna a fare punti: Roma fermata sul 3-3

La Primavera torna a fare punti: Roma fermata sul 3-3

Dopo sette sconfitte di fila, la Primavera del Sassuolo torna a fare punti: al “Ferrarini” di Castellarano, una prova di spessore e un super Raspadori, autore di una doppietta, permettono ai neroverdi di fermare la Roma di mister Alberto De Rossi sul 3-3. Il Sassuolo ha giocato ad altissima intensità per tutta la partita e sarebbe potuto uscire dal campo con ben altro risultato senza che ciò avesse del clamoroso, ma il passivo di 0-2 (doppietta di Meadows) patito nei primi venti minuti di gioco ha reso l’impresa alquanto ardua. Si rivede sui campi di gioco Cristian Dell’Orco, schierato da Tufano come difensore centrale: risale ad aprile la sua ultima presenza in partite ufficiali. I ragazzi di Tufano, oltre ad un pressing molto alto, hanno dimostrato di saper arrivare con estrema facilità nei pressi dell’area giallorossa, ma hanno peccato troppo spesso nell’ultimo passaggio: ironia della sorte, l’1-2 neroverde è arrivato a palla ferma al minuto 43 con una bellissima punizione dai 25 metri di Raspadori che, dopo aver scavalcato la barriera, si è insaccata a fil di palo battendo l’incolpevole Greco. 

LEGGI ANCHE > UNDER 17, PRESO UN NAZIONALE RUMENO PER PENSALFINI

Il Sassuolo torna con grinta dagli spogliatoi e trova subito il 2-2: il marcatore è ancora una volta Raspadori su punizione, calciata dai 16 metri sotto la barriera, soluzione che ha colto impreparato Greco. Una volta ottenuto il pareggio, il Sassuolo tira il freno a mano e subisce il 2-3 di Celar (63′), ma sembra potersi riscattare subito con il rigore guadagnato per il fallo di Ciavattini su Mota Carvalho. L’ex Virtus Entella, dopo essersi bevuto il difensore giallorosso in dribbling, si è presentato dal dischetto calciando su Greco, che ha potuto persino bloccare la sfera. Il 3-2 dura altri tre minuti soltanto: Mota Carvalho attacca il secondo palo e insacca sul perfetto suggerimento di Celia, messo in moto da un bel passaggio di Frattesi. Dopo un’altra decina di minuti all’arrembaggio, i neroverdi decidono saggiamente di accontentarsi del pareggio, un risultato positivo che non può fare altro che bene ad una squadra con il morale sotto i piedi. Settimana prossima, il Sassuolo giocherà in casa del Torino, che ha appena fermato sullo 0-0 l’Atalanta. Il tabellino della partita:

PRIMAVERA: LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Sassuolo-Roma 3-3

Reti: 2′ e 17′ Meadows (R), 44′ e 53′ Raspadori (S), 62′ Celar (R), 67′ Mota (S)

Sassuolo: Satalino, Joseph, Celia, Viero, Rossini, Dell’Orco, Kolaj (39′ Cappa), Marini (66′ Rizzi), Mota (81′ Diaw), Frattesi, Raspadori.  
A disposizione: Fasolino, Farabegoli, Aurelio, Piacentini, Ahmetaj, Maffezzoli, Palma, Amadio, Piscicelli.
Allenatore: Felice Tufano.
 
Roma: Greco, Bouah, Trusescu (60′ Besuijen), Cargnelutti, Ciabattini, Pezzella, Petruccelli, Masangu (60′ Riccardi), Celar, Coly (85′ Sdaigui), Meadows.
A disposizione: Zamarion, Diallo Ba, Kastrati, Semeraro, Marcucci, D’Orazio, Petrungaro, Valeau.
Allenatore: Alberto De Rossi.
 
Arbitro: Sig. Marini di Trieste
Assistenti: Sig. Angotti di Bologna – Sig. Salvatori di Rimini

Note: ammoniti Ciavattini (R), Frattesi (S)

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

Primavera Sassuolo

La Primavera passa il turno di Coppa: 2-1 in trasferta a Pescara

Vittoria allo scadere per la Primavera del Sassuolo, che passa il 2° turno di Coppa …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi