mercoledì , 26 settembre 2018
Home / Campionato / FINALE – Juventus-Sassuolo 7-0: neroverdi umiliati a Torino. Il tabellino della gara

FINALE – Juventus-Sassuolo 7-0: neroverdi umiliati a Torino. Il tabellino della gara

Il Sassuolo esce sconfitto senza appello dall’Allianz Stadium. La Juventus ha dovuto sfoderare un pallottoliere per contare le marcature. Già alla fine della prima frazione (o forse ben prima) la partita era sostanzialmente chiusa: una delle peggiori prestazioni della stagione anche da parte dei neroverdi.

 

Il Tabellino di Juventus-Sassuolo 7-0

Marcatori: 9′ Alex Sandro (J), 24′ Khedira (J), 27′ Khedira (J), 38′ Pjanic (J), 63′ Higuain (J), 74′ Higuain (J), 83′ Higuain (J)

JUVENTUS: Buffon; De Sciglio, Rugani (46′ Benatia), Chiellini, Alex Sandro; Khedira (46′ Rugani), Pjanic, Matuidi (26′ Marchisio); Bernardeschi, Higuain, Mandzukic.
A disp: Szczesny, Pinsoglio, Benatia, Lichtsteiner, Barzagli, Marchisio, Sturaro, Bentancur, Asamoah, Del Sole.
All. Massimiliano Allegri

SASSUOLO: Consigli; Lirola, Lemos, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi (59′ Matri), Babacar (81′ Ragusa), Politano (64′ Politano).
A disp: Pegolo, Marson, Rogerio, Adjapong, Frattesi, Sensi, Biondini, Cassata, Mazzitelli, Pierini, Ragusa, Matri.
All. Giuseppe Iachini

Ammoniti: 33′ Peluso, 86′ Magnanelli

LA DIRETTA TESTUALE DI JUVENTUS-SASSUOLO

90′ FINISCE QUI, senza recupero. La Juventus umilia il Sassuolo con uno schiacciante 7-0. Gara mai in discussione, Sassuolo imbarazzante. Se prima di questa partita mister Iachini faceva vanto della difesa neroverde, ora sicuramente qualcosa sarà da rivedere.

87′ Il Sassuolo prova a ripartire in contropiede, ma oramai è una barzelletta.

86′ AMMONIZIONE SASSUOLO, cartellino giallo per Magnanelli.

85′ C’è rimasto poco da raccontare, Sassuolo mai sceso in campo, Juve padrona del match per tutto il corso della gara.

83′ GOL SASSUOLO, Higuain segna il gol del 7-0. 

81′ CAMBIO SASSUOLO, furi Babacar, debutto da dimenticare, dentro Ragusa

76′ Juve vicinissima al 7-0 con Higuain che supera Magnanelli, ma la conclusione è di poco alta.

74′ GOL JUVENTUS, il sesto. Higuain su assist di Marchisio mette a sedere Consigli e a porta vuota mette dentro il gol del 6-0

70′ Dominio Juve mai in discussione fino a questo momento, Sassuolo mai pericoloso con un solo tiro verso la porta ad opera di Lirola.

68′ Tiro potente di Bernardeschi dal limite dell’area, palla di molto alta dopra la traversa.

66′ Lirola pesca Babacar, ma l’attaccante neroverde viene subito chiuso dai difensori bianconeri.

64′ CAMBIO SASSUOLO, Iachini cerca di limitare i danni, dentro Biondini al posto di Politano.

63′ GOL JUVENTUS, Higuain porta il risultato sul 5-0, tiro defilato dalla destra, Consigli battuto.

60′ Ci prova Bernardeschi sul primo palo, Consigli è attento e para.

59′ CAMBIO SASSUOLO, esce Berardi al suo posto Matri

57′ Juventus ancora pericolosa, Mandzukic cerca di servire Higuain in area, ma arriva l’intervento di Acerbi che spazza via la palla, rischiando l’autogol.

53′ Non cambia l’andamento della partita, la Juve continua a mantenere il pallino del gioco, il Sassuolo sembra intimorito.

50′ Berardi con un traversone lungo prova a servire Babacar nell’area piccola della Juve, ma il neoacquisto del Sassuolo non ci arriva.

47′ Juventus subito pericolosa con Bernardeschi, Consigli si allunga e intercetta.

46′ INIZA IL SECONDO TEMPO, squadre in campo per la ripresa del gioco, si riparte dal 4-0 a favore dei bianconeri maturato nei primi 45′ di gioco. La Juve inizia il secondo tempo con un doppio cambio: fuori Khedira (autore di una doppietta) e Rugani, dentro Sturaro e Benatia.

45’+1 FINE PRIMO TEMPO. Squadre negli spogliatoi sul risultato di 4-0 per la Juventus. Sassuolo completamente in bambola con la Juve padrone di ogni centrimetro di campo. Gara chiusa, adesso i neroverdi devono solo cercare di non subire una goleada.

43′ Sul lato sinistro del Sassuolo, la Juventus fa quello che gli pare. Bianconeri ancora pericolosi con Higuain, perfermarlo servono tre giocatori del Sassuolo.

40′ Juve vicino al 5-0 con Higuain, il tiro dell’aattaccante argentino finisce a lato.

38′ GOL JUVENTUS, arriva il 4-0 ad opera di Pjanic. Difesa del Sassuolo imbarazzante.

37′ Politano calcia verso la porta con un tiro a giro, ma la conclusione è alta.

36′ Ci prova il Sassuolo con Lirola, fa tutto da solo ma la sua conclusione viene bloccata da Buffon.

34′ Punizione per la Juve, ci prova Bernardeshi ma la palla finisce alta sopra la traversa.

33′ AMMONIZIONE SASSUOLO, cartellino giallo per Peluso

32′ Sassuolo in grossa difficoltà, con Peluso che non riesce a tenere l’avversario e viene ripetutamente superato.

27′ GOL JUVENTUS, ancora Khedira, altra disattenzione della difesa neroverde permette alla Juve di portarsi sul 3-0. Iachini furioso dalla panchina e ne ha tutte le ragioni.

26′ CAMBIO JUVENTUS: esce Matuidi dentro Marchisio

24′ GOL JUVENTUS, i bianconeri raddoppiano con Khedira, per la Juve 3 tiri in porta e 2 gol. Da calcio d’angolo arriva il gol del 2-0 ad opera di Khedira su assist di Alex Sandro.

21′ Difesa alta e pressing nella metà campo avversaria per il Sassuolo in questa fase di gioco.

19′ Timida reazione del Sassuolo che fatica a raggiungere la trequarti avversaria, la Juve sembra aver rallentato il gioco, ma il Sassuolo manca di lucidità.

15′ Dopo il vantaggio la Juve fa molto possesso palla, i bianconeri mantengono il pallino del gioco senza accellerare. Il Sassuolo sembra aver subito psicologicamente lo svantaggio. 

11′ Chiellini serve Mandzukic che serve a lato Matuidi, ma il centrocampista è in fuorigioco

9′ GOL JUVENTUS, azione confusionata in area, Peluso libera male e Alex Sandro si trova a tu per tu con Consigli e insacca. Grave errore della retroguardia neroverde.

8′ Bella parata di Consigli sul tiro di Khedira, palla deviata in calcio d’angolo.

7′ Azione solitaria di Babacar che prova a driblare un paio di giocatore bianconeri, atterrato al limite dell’area, per l’arbitro non c’è fallo.

5′ Azione manovrata della Juve, il gioco si sposta sulla fascia sinistra, ma il cross di Alex Sandro è fuori misura.

3′ Non ne approfitta la Juve di una palla persa da Missiroli, Pjanic sbaglia il passaggio.

1′ Modulo speculare per le due formazioni, entrambe in campo con il 4-3-3.

15.00 FISCHIO D’INIZIO. Juventus-Sassuolo è iniziata, Sassuolo in maglia blu, Juve con la tradizionale casacca bianconera. Primo pallone giocato dalla Juventus.

14.59 Un minuto di silezio all’Allianz Stadium per salutare l’ex ct della Nazionale Azeglio Vicini, venuto a mancare qualche giorna fa.

14.55 Tutto Pronto all’Allianz Stadium, campo in perfette condizioni, 5 minuti all’inizio di Juventus-Sassuolo

14:35 Problemi per Barzagli, il difensore bianconero schierato titolare è costretto a dare forfait a causa di un problema muscolare al polpaccio, al suo posto Rugani.

14.30 Squadre in campo per il riscaldamento, mezz’ora all’inizio di Juventus-Sassuolo

14.00 Diramate le formazioni ufficiali della gara. Babacar e Lemos, i due noeoacquisti neroverdi schierati subito titolari da mister Iachini. 

 
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Verso Spal-Sassuolo: la gara vista da LoSpallino.com

Si avvicina Spal-Sassuolo e ancora una volta abbiamo rinnovato la collaborazione con gli amici di …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi