mercoledì , 18 luglio 2018
Home / Campionato / Iachini post Sassuolo-Napoli: “Buonissima prestazione, stiamo crescendo. Potevamo vincerla…”

Iachini post Sassuolo-Napoli: “Buonissima prestazione, stiamo crescendo. Potevamo vincerla…”

Un mister adrenalinico quello che si presenta in zona mista al termine di Sassuolo-Napoli: Giuseppe Iachini raccoglie i frutti della preparazione settimanale e permette ai neroverdi di cogliere un importantissimo pareggio contro una delle squadre più forti d’Italia.

“Anche in altre occasioni potevamo raccogliere più di quanto seminato: oggi abbiamo giocato contro una squadra fortissima, avevamo preparato una partita per aggredire alti e tramite le verticalizzazioni abbiamo cercato di creare problemi argomenta il tecnico. “Abbiamo però sbagliato qualche passaggio di troppo, la squadra è stata sempre attenta e concentrata, ma ci è mancata la freddezza per chiudere la gara. Con il 2-0 avremmo conquistato la vittoria, è un rischio perché queste partite possono portare ad episodi che ribaltano il risultato. Sul pareggio Rogerio è stato sfortunato, a causa di una spinta ha toccato il pallone. Comunque abbiamo messo in campo una buonissima prestazione”.

“Tatticamente avevamo preparato la partita in questo modo: nello studio della partita è emerso che il Napoli avrebbe cercato di creare densità e cercare le veriticalizzazioni con Politano finto 9 abbiamo tantato di dire la nostra. I ragazzi hanno fatto bene” sottolinea Iachini “ma resta comunque un po’ di rammarico. In questi mesi ho visto crescere giocatori molto giovani che stanno migliorando  come fiducia e nell’approccio nella preparazione della gara. Di volta in volta faremo le opportune valutazioni per capire chi è più pronto a giocare, ora dobbiamo cercare di tornare a fare bene come nella prima parte del mio percorso a Sassuolo. Dobbiamo continuare a fare prestazioni importanti per raccogliere più punti”.

Si va ora dritti verso il recupero, altra gara importantissima da non fallire: “Mercoledì abbiamo il Chievo e dobbiamo metterci a lavorare a testa bassa, già stasera andremo in ritiro. La gara di Verona è fondamentale, è necessaria massima concentrazione. Un bel punto per noi quello di oggi, senza nulla togliere al Napoli però ribadisco che con un pizzico di attenzione e di concretezza in più potevamo portare a casa l’intera posta”.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Serie A 2018/19: tutte le date della nuova stagione

Mancano due mesi all’inizio del prossimo Campionato di Serie A. La Lega ha pubblicato tutte …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi