mercoledì , 22 agosto 2018
Home / Campionato / Iachini dopo Sassuolo-Roma 0-1: “Sono complessivamente soddisfatto. Parlerò presto del mio futuro…”

Iachini dopo Sassuolo-Roma 0-1: “Sono complessivamente soddisfatto. Parlerò presto del mio futuro…”

Si è concluso il campionato e forse anche l’avventura in neroverde per mister Giuseppe Iachini. L’allenatore marchigiano, che ha condotto il Sassuolo ad una tranquilla salvezza, ha rilasciato alcune dichiarazioni in zona mista al termine di Sassuolo-Roma, gara persa per 0-1.

Il mister ha affrontato subito di petto la questione, accennando ad un chiarimento con il patron: “Vediamo come andrà il futuro, oggi ho parlato con Squinzi che mi ha fatto presente di apprezzare il mio lavoro ed avremo modo di parlarne. Abbiamo cercato di arrivare più in alto possibile, non era facile dato che abbiamo dovuto lavorare su mentalità e organizzazione, cambiando in corsa l’idea di gioco a causa di molti infortuni. I ragazzi hanno dato tutto, anche oggi abbiamo fatto una partita tutto sommato positiva contro una squadra che aveva più motivazioni di noi. Ci è mancato il gol e siamo stati sfortunati sull’autorete al termine del primo tempo. Siamo comunque soddisfatti dell’undicesimo posto, è il secondo miglior piazzamento della storia neroverde”.

Leggi anche > LE PAGELLE DI SASSUOLO-ROMA 0-1

“Io ringrazio tutto l’ambiente, mi sono trovato benissimo sia con la squadra sia con i tifosi e gli addetti ai lavori: nei prossimi giorni valuteremo con serenità il da farsi” ribadisce Iachini, per poi tornare sul match di stasera e sull’ingresso di Biondini. “Dispiace perdere l’ultima partita, contro l’Inter siamo andati a giocare la nostra partita a dimostrazione della grande crescita di questo gruppo. Sono molto soddisfatto di aver fatto ritrovare la Nazionale a Berardi e Politano, per me è motivo di orgoglio. Biondini? Oggi ho voluto dargli una soddisfazione, avrei voluto far entrare tutti i ragazzi se avessi potuto, ma erano finiti i cambi. I giovani avranno ancora molte possibilità per rifarsi”.

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Rogerio: “Non sappiamo quanto siamo forti fino a quando essere forti non è l’unica scelta”

L’esordio da titolare nel campionato 2018-19 è stato positivo come la fine di quello 2017-18. …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi