martedì , 20 novembre 2018
Home / Notizie Neroverdi / Giangiacomo Magnani: una presenza sempre più importante

Giangiacomo Magnani: una presenza sempre più importante

Per farlo giocare, mister De Zerbi ha optato per un’improbabile difesa con Ferrari terzino, pronta a ridursi in una larga linea a tre. Lui che, partito virtualmente come ultimo rincalzo, con la complicità degli infortuni di Lemos e Peluso si è trovato a fare da titolare in tre partite su tre, convincendo allenatore, spettatori, critici e tifosi.

Stiamo parlando ancora di Giangiacomo Magnani, un classe 1995 che in un anno si è ritrovato a passare dal Siracusa in serie C al Sassuolo in serie A. Con nel mezzo il Perugia e un contratto con la Juventus. Quella Juventus che, forte di un diritto di recompra, sta lì a osservarlo.

Lui per ora è contento: è originario di Correggio e a Sassuolo si trova ad un passo da casa. Si sta prendendo il centro della difesa neroverde e più di qualche soddisfazione. Con la Ternana ha esordito timidamente. Con l’Inter ha fermato nientepopodimeno che Icardi. Col Cagliari ha dato sicurezza. Il suo apporto alla causa sarà sempre più importante.

Leggi anche > PAVOLETTI, IL GRANDE RIMPIANTO

foto: foxsports.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

I giocatori del Sassuolo a pranzo con i bambini della Scuola d’Infanzia “Don Milani”

Una mattinata speciale per i bambini della Scuola d’Infanzia “Don Milani” di Sassuolo, a fargli …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi