giovedì , 14 dicembre 2017
Home / Campionato / Di Francesco: “Grandissimi complimenti ai miei ragazzi”

Di Francesco: “Grandissimi complimenti ai miei ragazzi”

Il risultato premia la Juventus, una serie di 19 risultati utili consecutivi (18 vittorie ed un pareggio), una cavalcata iniziata dopo la sconfitta all’andata proprio contro il Sassuolo in campionato. Una squadra abituata a vincere e spesso agevolata dal timore degli avversari che contro i bianconeri scendono in campo già sconfitti.

Non è il caso del Sassuolo, che stasera privo dei suoi pezzi pregiati ha tenuto testa agli avversari per tutto il corso di una gara decisa da una parla di Dybala, i neroverdi hanno sfoderato una prestazione di carattere e sacrificio. Potevano dare di più? Assolutamente no.

Al termine della gara, Eusebio Di Francesco ha parlato ai microfoni di Premium, queste le sue dichiarazioni con le quali elogia la prestazione della sua squadra: “Non sono contento per avere perso, perchè non mi piace perdere, però devo fare grandissimi complimenti ai miei ragazzi, non ho nulla da rimproverargli se non una maggiore determinazione in quelle occasioni che abbiamo creato sotto porta, la Juve è una squadra ne concede pochissime, ma noi siamo stati bravi a crearcele sia nel primo che nel secondo tempo. soprattutto negli ultimi 25 minuti di gara dove li abbiamo tenuti costantemente nella loro metà campo“.

foto: ansa

I complimenti al Sassuolo arrivano anche dallo studio di Premium Sport, Alessandro Lucarelli definisce la prestazione del Sassuolo “coraggiosa” sottolineando però che forse è mancato qualcosa nella fase offensiva, dovuta magari alla mancanza di due titolari, Di Francesco risponde all’amico Lucarelli sottolineando che questa sera hanno giocato ragazzi che l’anno scorso giocavano in serie B, e nel finale ha fatto esordire Adjapong, un ragazzo della Primavera classe ’98, a differenza della panchina della Juve, al Sassuolo mancavano diverse soluzioni offensive causa infortuni e il forfait dato all’ultimo minuto da Berardi bloccato dall’influenza. Il Sassuolo non è la Juventus, non può permettersi l’assenza di diversi giocatori importanti, perchè le alternative sono poche. Il mister si dice comunque pienamente soddisfatto di quello che hanno messo in campo i suoi ragazzi, dimostrando crescita e maturità. La sconfitta di questa sera non rappresenta nessun passo indietro, Di Francesco terrà alta la concentrazione della squadra per spronarli a dare il massimo fino a fine campionato “Voglio che i miei ragazzi dimostrino di avere fatto il salto di qualità e non si sentano appagati“.

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

goldaniga esultanza sassuolo-crotone commento

Verso Sampdoria-Sassuolo, Goldaniga: “Andiamo a Genova in cerca di punti”

Prima di Sampdoria-Sassuolo, Edoardo Goldaniga ha parlato della condizione della formazione neroverde e di come affrontare la gara di Genova.

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi