mercoledì , 13 dicembre 2017
Home / Nazionale / Francesco Acerbi in Nazionale, Consigli no

Francesco Acerbi in Nazionale, Consigli no

Francesco Acerbi si sta dimostrando uno dei migliori centrali italiani e il CT Antonio Conte ha deciso di convocarlo per le insidiosissime amichevoli contro Spagna e Germania, rispettivamente Campioni d’Europa e del Mondo. Un grande traguardo per il difensore ex Chievo che, con la maglia neroverde, nonostante le enormi difficoltà riservategli dal destino, è cresciuto sino a diventare un difensore completo, affidabile e di grande personalità.

Per Ace è la terza convocazione in Nazionale, mentre il debutto in campo risale ad una amichevole con l’Albania del 2014. Ovviamente ora gli avversari sono decisamente più temibili, ma per il muro neroverde non ci sono ostacoli insuperabili, inoltre queste gare sono un’ottima vetrina in vista degli Europei in Francia, dove Acerbi merita di andare a pieno titolo. In Nazionale il posto è tutto da conquistare e la linea Maginot della Juventus sembra insostituibile pure in Azzurro, ma, se ci fosse una possibilità, Acerbi la saprebbe sfruttare nel modo migliore.

Desta, invece, qualche dubbio la mancata convocazione del portierone del Sassuolo Andrea Consigli che, spesso, è fra i migliori in campo in casa neroverde. Conte ha preferito puntare sui portieri che hanno completato l’iter di qualificazione: Buffon, Perin e Sirigu. Ovviamente il numero uno della Juventus sarà, giustamente e meritatamente, titolare e leader della Nazionale, ma qualche perplessità sul giovane portiere del Genoa e sull’estremo difensore del PSG è più che lecita. Lo stesso Conte aveva sottolineato che chi non giocava difficilmente sarebbe stato convocato, ma Sirigu, ormai dodicesimo in Francia, sembra essere al centro del progetto azzurro, mentre il rendimento di Perin appare decisamente più altalenante di quello di Consigli, che, quindi, avrebbe meritato una possibilità, come da noi già scritto.

Gli Azzurri affronteranno nel nuovo stadio di Udine la Spagna il 24 marzo alle ore 20:45 per poi spostarsi in Germania e vedersela con i Campioni del Mondo il 29, in quel di Monaco di Baviera.

Capitolo Under 21: Di Biagio ha convocato i neroverdi Pellegrini e Berardi. Da segnalare, tra gli Azzurrini, pure la presenza di Stefano Sensi, che arriverà a Sassuolo la prossima stagione, Luca Mazzitelli, neroverde in prestito a Brescia e Federico Di Francesco, figlio del mister Eusebio, all’esordio in Under 21.

I ragazzi di Di Biagio affronteranno in trasferta Irlanda (24 marzo) e Andorra (29 marzo). Le gare  sono valide per le qualificazioni europee.

foto: figc.it

Acerbi in maglia azzurra, foto: figc.it

 

 

 

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Gabriele Gandolfi

Gabriele Gandolfi
Studente di Giurisprudenza, vive a Sassuolo e tifa Sassuolo, al Mapei è una presenza fissa. Scrive di calcio per passione e lo fa solo sulle nostre pagine.

Potrebbe Interessarti

Nazionali: Lirola e Cassata convocati dalle rappresentative giovanili

Ancora convocazioni in Nazionale per le giovani leve neroverdi. Questa volta i prescelti dalle rispettive …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi