mercoledì , 23 maggio 2018
Home / Campionato / Da ForzaPescara.com: Pescara-Sassuolo vista dagli abruzzesi

Da ForzaPescara.com: Pescara-Sassuolo vista dagli abruzzesi

In vista di Pescara-Sassuolo, prossimo turno di campionato, abbiamo il piacere di riproporre la collaborazione iniziata lo scorso agosto con ForzaPescara.com, portale di riferimento per i tifosi abruzzesi.

Ecco dunque la nostra intervista al collega abruzzese Nicola Di Giovanni sul match di domenica alle 15.00.

Leggi anche > VERSO PESCARA-SASSUOLO: LO STADIO ADRIATICO SOGGETTO A VERIFICHE

 

Il Pescara vive un momento difficile. La piazza crede ancora nella possibilità di agguantare la salvezza?

Se prendessimo un campione di dieci pescaresi, probabilmente otto direbbero che il Pescara è già retrocesso. Ma sono convinto che anche quegli otto sotto sotto spereranno e tiferanno fino alla fine. La partita di domenica, in questo senso, sarà fondamentale.

Il calciomercato ha portato Gilardino, che dopo la non positiva parentesi a Empoli ha preferito riunirsi al suo vecchio compagno Oddo. Cosa vi aspettate dall’apporto di un giocatore così esperto?

Il Pescara ha giocato un intero girone d’andata quasi sempre senza una punta di ruolo. Manaj si è dimostrato acerbo per la massima serie, mentre Pettinari, pur volenteroso, è un ripiego. Quindi tutti si aspettano che possa dare quel contributo in fase realizzativa fino a oggi mancato.

Il Sassuolo ha appena ingaggiato, in prestito proprio dai biancoazzurri, il centrocampista Aquilani, che dopo aver subìto alcune contestazioni ha lasciato dietro di sé qualche polemica. Qual è il vostro parere su quanto accaduto?

Ci si aspettava che Aquilani fosse il giocatore in grado di prendere le redini della squadra, ma le sue prestazioni sono state quasi sempre insufficienti. Il suo addio è stato interpretato come una fuga suscitando molta rabbia nei tifosi, acuita dalle parole, evitabili, della moglie apparse sui social. Non troverà un bell’ambiente, questo è certo. In tanti però si chiedono se sia stato utilizzato nel modo giusto da Oddo.

fonte: Pescara Calcio
fonte: Pescara Calcio

 

Venendo alla gara di domenica, sul versante abruzzese si prospetta qualche cambiamento di formazione rispetto alle ultime gare?

Ci saranno i rientri certi di Stendardo e Biraghi. Dovrebbero recuperare anche Zampano, Fornasier, Pepe e Bahebeck, ma difficilmente giocheranno dall’inizio. La speranza è di avere più giocatori a disposizione rispetto all’emergenza vissuta nella gara contro il Napoli. Per il resto sarà confermato il 3-5-2 con qualche dubbio legato alle posizioni di Crescenzi e Biraghi: uno dei due potrebbe anche giocare tra i tre centrali difensivi pur essendo dei terzini.

Quale o quali giocatori del Sassuolo il Pescara teme maggiormente e a chi sarà riservato un trattamento da “sorvegliato speciale”?

Il Pescara deve temere se stesso. Ha tanti problemi, quindi dovrà pensare prima a risolvere le proprie difficoltà. Ma di certo il reparto avanzato del Sassuolo ha giocatori che possono creare grossi problemi alla difesa del Pescara vista la loro rapidità e imprevedibilità.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Il commento del lunedì: dopo Sassuolo-Roma spegniamo la luce tra conferme e speranze

È stata una Sassuolo-Roma di conferme la partita che ha chiuso la stagione dei neroverdi, …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi