mercoledì , 23 maggio 2018
Home / Campionato / Focus on Sassuolo-Inter: precedenti, curiosità e gli ex della partita

Focus on Sassuolo-Inter: precedenti, curiosità e gli ex della partita

Sabato si gioca la diciottesima giornata di serie A. Il Sassuolo sarà impegnato a Reggio Emilia contro l’Inter di Luciano Spalletti alle 15.00. In classifica le due squadre sono separate da 23 punti e dodici posizioni, con i nerazzurri terzi a quota 40 e gli emiliani quindicesimi a quota 17.

Nell’ultima giornata, quando il Sassuolo ha vinto a Genova sulla Sampdoria, l’Inter è caduto in casa per 3-1 contro l’Udinese di Massimo Oddo. I giocatori che in questa stagione hanno giocato più minuti sono Handanovic, Perisic e Skriniar. Miglior marcatore è Mauro Icardi, con 17 gol in 17 partite, attualmente in testa alla classifica cannonieri della serie A.

Leggi anche > SPALLETTI IN VISTA DI SASSUOLO-INTER: “PARTITA ALLA NOSTRA PORTATA”

foto: AGF

Negli otto precedenti tra le due squadre si registrano quattro vittorie a testa , tra cui quelle pesantissime per 7 a 0 messe in cassaforte dalla Beneamata sia nel 2013-14 che nel 2014-15. Nell’ultima partita disputata al Mapei Stadium, l’Inter ha battuto il Sassuolo di misura. Era il 18 dicembre dell’anno scorso e a risolverla fu Antonio Candreva.

Nello stadio amico, il bilancio resta immutato: due vittorie a testa. L’ultima del Sassuolo risale alla stagione 2015-16 (3-1 con doppietta di Politano e gol di Pellegrini).

Tuttavia, nell’ultimo incontro tra le due squadre, il 14 maggio 2017 a San Siro, il Sassuolo si è imposto per 1-2 grazie alla doppietta di Pietro Iemmello. Miglior marcatore della sfida resta Mauro Icardi, che ai neroverdi ha rifilato ben 4 gol.

Leggi anche > IACHINI DOPO L’ELIMINAZIONE DALLA COPPA ITALIA: “NESSUN DRAMMA, E’ UN PROCESSO DI CRESCITA”

foto: eurosport

L’unico ex della gara è Alfred Duncan. Il ghanese è cresciuto nelle giovanili nerazzurre, con la quale ha vinto un Campionato Primavera e un trofeo NextGen Series. Esordì in serie A proprio con la maglia del Biscione, nel 2012-13, con un totale di sole 4 presenze in prima squadra.

Quanto ai tecnici, Spalletti ha sempre vinto contro il Sassuolo. Iachini, invece, l’ha spuntata soltanto una volta su sette contro i nerazzurri, ai tempi del Siena. Nelle due occasioni nelle quali i due si sono trovati di fronte, il tecnico toscano ha sempre avuto la meglio.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Il commento del lunedì: dopo Sassuolo-Roma spegniamo la luce tra conferme e speranze

È stata una Sassuolo-Roma di conferme la partita che ha chiuso la stagione dei neroverdi, …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi