giovedì , 14 dicembre 2017
Home / Campionato / Focus on Benevento-Sassuolo: gli ex, le curiosità e quell’unico precedente

Focus on Benevento-Sassuolo: gli ex, le curiosità e quell’unico precedente

Domenica si gioca Benevento-Sassuolo, sfida inedita per la serie A, valida per la giornata numero 13 del campionato 2017-18. Le due squadre sono separate da otto lunghezze in classifica: esattamente il numero di punti raccolti dalla compagine neroverde, dato che la formazione sannita è ancora a zero. Benevento e Sassuolo rappresentano i due peggiori attacchi di questo campionato, rispettivamente 5 e 6 gol realizzati a testa.

Il Benevento viene sì da 12 sconfitte consecutive ma anche da una prestazione maiuscola. All’Allianz Stadium di Torino, la squadra di Roberto De Zerbi è stata capace di portarsi in vantaggio sulla Juventus grazie a una meravigliosa punizione di Amato Ciciretti, mantenendo il vantaggio per tutto il primo tempo prima che gli uomini di Allegri ribaltassero il risultato.

Leggi anche > SQUINZI: “PUNTIAMO SUI GIOVANI MA LA NAZIONALE IGNORA I NOSTRI TALENTI”

foto: sassuolocalcio.it

Non ci sono precedenti tra le due squadre nel massimo campionato. C’è invece un’unica sfida risalente al 30 ottobre 2005, in serie C2. All’epoca, le due formazioni militavano entrambe nella quarta serie italiana e giocarono la partita nell’allora stadio Santa Colomba. Il Sassuolo si impose per 2-1: dopo il vantaggio iniziale dei padroni di casa (su rigore) di Lorenzo Pinamonte, i neroverdi ribaltarono il risultato con le reti di Gaetano Masucci e Stefano Pagani. Fu vittoria anche al ritorno, al Ricci, grazie ad una doppietta di Cris Gilioli. Quelle due partite le giocò anche Francesco Magnanelli, all’epoca giovanissimo e alla sua prima stagione nel Distretto.

Sono inoltre tre gli ex della partita. Tutti in maglia giallorossa: Pietro Iemmello, Luca Antei e Raman Chibsah. I primi due sono stati in Emilia fino al 31 agosto scorso, quando si trasferirono nel Sannio allo scoccare del mercato. Iemmello ha trascorso in Emilia soltanto la stagione 2016-17, conclusasi con un totale di 17 presenze e 5 reti. Antei può invece contare su quattro stagioni e mezzo in neroverde, per un totale di 59 presenze e una rete. Se lui sembra recuperato, sembra che l’attaccante calabrese domenica non ci sarà. Chibsah è invece stato a Sassuolo in due tranche: dal 2009 al 2011 in Primavera e dal 2012 al 2015 dopo un breve passaggio nelle giovanili della Juventus. In prima squadra, Raman ha raccolto 58 presenze e tre gol.

Cinque volte Cristian Bucchi ha sfidato la formazione campana, con un totale di una vittoria, tre pareggi e una sconfitta. Contro il Benevento, il tecnico del Sassuolo ha perso la semifinale play-off di serie B della scorsa stagione, dalla panchina del Perugia. Nessun incontro tra lui e il mister giallorosso Roberto De Zerbi, subentrato dal 23 ottobre sulla panchina beneventana. De Zerbi e Bucchi (insieme a Paolo Cannavaro) possono contare su un passato insieme, nella stagione 2006-07, quando tutti e tre vestivano la maglia del Napoli di Edy Reja.

Leggi anche > BENEVENTO-SASSUOLO: PER I NEROVERDI TAPPA DI DUE GIORNI A ROMA

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

goldaniga esultanza sassuolo-crotone commento

Verso Sampdoria-Sassuolo, Goldaniga: “Andiamo a Genova in cerca di punti”

Prima di Sampdoria-Sassuolo, Edoardo Goldaniga ha parlato della condizione della formazione neroverde e di come affrontare la gara di Genova.

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi