mercoledì , 12 dicembre 2018
Home / Notizie Neroverdi / Due tegole per Bucchi: si fermano Goldaniga e Frattesi

Due tegole per Bucchi: si fermano Goldaniga e Frattesi

Male il bolletino medico in casa Sassuolo: sono stati resi noti un paio di infortuni. Due nuove tegole per Bucchi, nonostante si tratti di due giocatori ancora non utilizzati in campionato.

A fermarsi sono Edoardo Goldaniga e Davide Frattesi, che vanno ad aggiungersi al lungodegente Cristian Dell’Orco.

Per il difensore ex-Palermo si tratta di sports hernia (ernia inguinale dello sportivo). Goldaniga è stato quindi sottoposto ad un intervento di riparazione della stessa. Il giocatore è stato operato a Milano dal chirurgo addominale Dott. Giuseppe Sansonetti. L’intervento è perfettamente riuscito e, da quanto si legge sul sito ufficiale neroverde, i tempi di recupero del calciatore saranno valutati nei prossimi giorni.

Per Frattesi, invece, è stata evidenziata una frattura alla base del 5° metatarso del piede destro a causa di uno scontro fortuito di gioco in allenamento. Le condizioni del calciatore saranno ulteriormente valutate nei prossimi giorni.

Leggi anche > LAZIO-SASSUOLO: TRASFERTA INSIDIOSA ALL’OLIMPICO

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Le pagelle di Sassuolo-Catania 2-1: quanta fatica contro gli etnei

LE PAGELLE DI SASSUOLO-CATANIA Gianluca PEGOLO 6: può poco sul tiro angolato di Brodic, viene …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi