mercoledì , 18 luglio 2018
Home / Campionato / IL TABELLINO: Sampdoria-Sassuolo 0-1. La decide Matri

IL TABELLINO: Sampdoria-Sassuolo 0-1. La decide Matri

Seconda vittoria su tre partite in campionato per Beppe Iachini. A deciderla è Alessandro Matri, su un cross di Ragusa. Si vince nonostante il rigore di Politano parato da Viviano.

IL TABELLINO

SAMPDORIA: Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Strinic; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez (dal 79′ Kownacki), Zapata (dal 57′ Caprari), Quagliarella.
A disp: Puggioni, Tozzo; Andersen, Murru, Regini, Sala, Capezzi, Duricic, Ivan, Verre
All: Marco Giampaolo

SASSUOLO: Consigli; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi (dal 73′ Matri), Falcinelli (dal 90+2 Cannavaro), Politano (dall’89’ Ragusa).
A disp: Pegolo, Marson, Gazzola, Rogerio, Mazzitelli, Frattesi, Pierini, Scamacca
All: Giuseppe Iachini

Ammoniti: Falcinelli, Lirola, Berardi, Goldaniga, Consigli, Ragusa (Sas); Ramirez (Sam)
Note: all’82’ Viviano (Sam) para un rigore a Politano (Sas)

LA DIRETTA

Siamo alla terza partita in campionato per mister Beppe Iachini: il tecnico, dopo il battesimo vincente in Coppa Italia contro il Bari, la sconfitta di Firenze e la vittoria con il Crotone, punta a raccogliere punti preziosissimi per la corsa salvezza. Seguite la nostra diretta testuale di Sampdoria-Sassuolo!

Buon pomeriggio tifosi neroverdi! Canale Sassuolo segue per voi la diretta Sampdoria-Sassuolo, gara valida per la 17^ giornata della Serie A 2017/2018.

Premi F5 o ricarica la pagina per aggiornare la diretta.

90+7: E’ FINITA. IL SASSUOLO ESPUGNA MARASSI. Seconda vittoria su tre partite in campionato per Beppe Iachini. A deciderla è Alessandro Matri, su un cross di Ragusa. Si vince nonostante il rigore di Politano parato da Viviano.

90+6: La Sampdoria prova a chiudere in attacco, ma la difesa fa buona guardia

90+5: Baruffa in area durante la battuta di un calcio di punizione. Ma l’arbitro non prende provvedimenti

90’+3: Ragusa toglie il pallone dai piedi di Praet, davanti alla porta

90+2′: Entra Paolo Cannavaro, fuori Diego Falcinelli

90′: SEI I MINUTI DI RECUPERO

90′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLO: MATRI PORTA IN VANTAGGIO I NEROVERDI. Il numero 10 si coordina bene in area su un cross di Ragusa e di prima intenzione mette in rete sulla sinistra.

89′: Dentro Ragusa, fuori Politano, Iachini prova a muoveere qualcosa là davanti

86′: Su un calcio di punizione di Politano, gli attaccanti neroverdi non riescono a metterla dentro

82′: VIVIANO PARA IL RIGORE: Il tiro di Politano finisce tra le mani del portiere blucerchiato, continua la maledizione dei rigori neroverdi. Giallo per Goldaniga

81′: CALCIO DI RIGORE PER IL SASSUOLO. Su un cross di Politano, un fallo di mani di Ferrari non lascia dubbi a Gavillucci.

80′: Sampdoria pericolosa in avanti. Un colpo di testa di Quagliarella si spegne tra le mani di Consigli

79′: Un altro cambio per i blucerchiati: dentro Kownacki fuori Ramirez

75′: Ad incaricarsi del calcio di punizione è Ramirez, che la sbatte sulla traversa prima dell’intervento sicuro di Consigli

74′: Proteste dei giocatori del Sassuolo. Atterrato un avversario da Peluso al limite sinistro dell’area. L’arbitro però non ci ripensa: è punizione per la Sampdoria

73′: Entra Alessandro Matri al posto di Mimmo. Brutto il suo colpo, forse non ce l’avrebbe fatta a continuare

72′: Ammonito Berardi dopo uno scontro di gioco con Strinic. Brutto il colpo alla schiena subito dal 25 neroverde

72′: Su un calcio d’angolo per i suoi, Ferrari ci arriva di testa. Ma Consigli fa buona guardia

71′: La Samp torna all’attacco ma ora fa fatica ad impostare. Ottime due ribattute di Goldaniga e Lirola

69′: Berardi prova una prodezza acrobatica ma non riesce a concludere, Politano recupera palla con un gran gesto tecnico ma il suo tiro finisce in angolo

68′: Ammonito Gaston. E’ il primo giallo tra i blucerchiati

67′: Tira Caprari, ma il suo calcio di punizione è troppo alto

66′: Fallo di Goldaniga che atterra Strnic all’altezza della lunetta. E’ punizione

65′: Duncan confeziona un cross per Falcinelli, ma Viviano ci arriva prima e la blocca

64′: Ancora un fraseggio Politano-Duncan, che però si scontra contro le linee avversarie.

63′: Tutto ok per Dieguito Falcinelli, che rientra in campo

62′: C’è Falcinelli a terra, uscito dolorante da uno scontro con Ramirez. Ma Gavillucci non ha fischiato il fallo. In campo i sanitari del Sassuolo

60′: La difesa blocca Quagliarella: l’attaccante napoletano prova a bucare gli avversari, che si fanno sempre trovare pronti

58′: Cross di Missiroli recuperato da Politano che la poggia su Duncan. Berardi tira, ma la difesa blucerchiata mette in angolo

57′: Primo cambio doriano: Dentro Gianluca Caprari, fuori Duvan Zapata

55′: Lirola fa un cross lungo per Falcinelli, che dal limite dell’area mette un gran tiro. Viviano para ancora.

53′: Gol di Berardi, ma Gavillucci fischia il fuorigioco. Falcinelli aveva innescato il solito Politano, che era in posizione irregolare. Sul rimpallo Berardi buca Viviano, ma il gol non è valido.

52′: MAMMA MIA CHE POLITANO. Il giocatore parte dalla metà campo imbeccato da Berardi, arriva davanti a Viviano e manca di poco l’obiettivo. Una sgroppata da manuale, senza paura degli avversari

51′: Gesto acrobatico di Quagliarella, che prova la rovesciata su un calcio d’angolo. Ma becca la palla soltanto di sguincio

49′: Ammonito Pol Lirola per una spinta su Duvan Zapata

48′: Sgroppata di Missiroli, che ripiega su Duncan. Magnanelli viene poi atterrato da un avversario

46′: Comincia il secondo tempo. Nessun cambio per le due formazioni, che tornano in campo con gli stessi uomini che hanno disputato i primi 45 minuti.

Il primo tempo finisce senza grandi emozioni. Entrambe le squadre hanno avuto le loro occasioni. Sassuolo in crescendo sul finale della prima frazione di gioco, grazie soprattutto ad uno spumeggiante Politano. Anche Quagliarella è andato vicino al gol nell’ultimo minuto, mettendo la palla troppo alta.

45′: Gavillucci fischia: finisce il primo tempo

44′: Quagliarella vicino al gol, lasciato tutto solo nell’area, l’attaccante blucerchiato arriva al tiro ma trova Consigli sulla sua strada.

42′: CHE COSA E’ SUCCESSO: Su un cross di Magnanelli arrivano al tiro, in sequenza, Politano, Duncan e Falcinelli. Ma Viviano e Ferrari riescono a metterla in angolo. Sul corner, Politano arriva al tiro, ma Viviano si fa trovare presente

39′: I giocatori blucerchiati impostano come sempre un’azione nella metà campo avversaria. Mancano della solita concretezza sotto rete. Il Sassuolo riparte in contropiede con Berardi, che attraversa tutto il campo e arriva al tiro, guadagnandosi un calcio d’angolo

38′: AMMONITO FALCINELLI: Duncan mette in mezzo, Falcinelli e Politano si rimbalzano la palla ma la difesa blucerchiata è attenta. Il Sassuolo reclama un fallo, che costa un’ammonizione al numero 11 neroverde.

35′: Ramirez reclama un rigore dopo uno scontro con Lirola. Gavillucci fa segno di continuare.

32′: Occasione per la Samp: Zapata la becca di testa davanti a Consigli, ma non riesce ad abbassare la palla, che finisce sopra la traversa.

30′: Berardi la mette in mezzo per Magnanelli. Sul passaggio del capitano Politano corre all’interno dell’area e arriva al tiro. Para Viviano.

29′: Bel fraseggio Duncan-Politano. Il ghanese arriva al tiro ma la palla è troppo angolata e finisce alla sinistra della porta doriana

27′: Politano atterra Torreira al limite dell’area. Punizione per la Samp. Tira proprio Torreira ma la palla si infrange sulla barriera.

23′: Berardi ruba la palla a Strinic e cerca di scappare, ma non trova l’appoggio dei compagni e il suo spunto si spegne tra le maglie avversarie

22′: Magnanelli la mette sulla fascia per Berardi, ma l’esterno viene attaccato da due avversari e perde palla. Peccato.

21′: La Samp schiaccia il Sassuolo, spesso costretto a mettere la palla in angolo

19′: STRINIC VICINO AL GOL: Il giocatore della Sampdoria ha messo al centro un tiro cross che ha attraversato tutto lo specchio della porta. Quagliarella era là ma fortunatamente non ha deviato. Sarebbe stata una rete sicura.

17′: Sampdoria ancora pericolosa. Ramirez mette in mezzo ma Acerbi è provvidenziale e la butta in angolo

15′: Tiro di Quagliarella, ma una deviazione della difesa ostacola il pericoloso colpo dell’attaccante napoletano

14′: OCCASIONE SASSUOLO. Bella intesa Duncan-Politano ma il cross basso del numero 16 si infrange sulla difesa blucerchiata. Sul colpo di testa successivo di Falcinelli c’è la parata sicura di Viviano

11′: Peluso intercetta un passaggio per Zapata e prova a metterla in mezzo per Falcinelli, ma il cross va a vuoto come il precedente di Lirola

10′: Sgroppata di Lirola ma il suo cross va a vuoto e finisce sui piedi di Viviano

9′: Peluso redarguito dall’arbitro per un’entrata un po’ troppo veemente su Quagliarella

7′: Qualche problema per Missiroli: il centrocampista si tocca la coscia. Ce la farà a rimanere in campo?

6′: Sampdoria pericolosa: un tiro cross blucerchiato spazzato via da Peluso. Sul contropiede sfuma l’azione neroverde

3′: Gran corsa di Matteo Politano che viene atterrato da Zapata. Peccato. Poteva essere pericoloso

2′: la Sampdoria più reattiva in questi primi due minuti, ma non si va oltre un reciproco rimpallo

ore 15.00: è cominciata la partita. Il Sassuolo attacca da destra a sinistra

ore 14.57: Tutto è pronto a Marassi. Si attende solo il fischio d’inizio

ore 14.35: Squadre in campo per il riscaldamento. Il Sassuolo giocherà con la classica divisa neroverde.

ore 14.05: sono state comunicate le formazioni ufficiali della gara.  Il Sassuolo giocherà con il classico 4-3-3. Iachini conferma Goldaniga al centro della difesa accanto ad Acerbi. A centrocampo si rivede Alfred Duncan, in avanti Berardi e Politano saranno di supporto a Falcinelli.

 

Le formazioni ufficiali di Sampdoria-Sassuolo

SAMPDORIA: Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Strinic; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez, Zapata, Quagliarella.
A disp: Puggioni, Tozzo; Andersen, Murru, Regini, Sala, Capezzi, Duricic, Ivan, Verre, Caprari, Kownacki.
All: Marco Giampaolo

SASSUOLO: Consigli; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Falcinelli, Politano.
A disp: Pegolo, Marson, Gazzola, Rogerio, Cannavaro, Mazzitelli, Frattesi, Pierini, Scamacca, Ragusa, Matri.
All: Giuseppe Iachini

Arbitro: Claudio Gavillucci di Latina

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Serie A 2018/19: tutte le date della nuova stagione

Mancano due mesi all’inizio del prossimo Campionato di Serie A. La Lega ha pubblicato tutte …