lunedì , 19 novembre 2018
Home / Campionato / Difesa Sassuolo: le prestazioni di Marlon non sono un granché. Che fare?

Difesa Sassuolo: le prestazioni di Marlon non sono un granché. Che fare?

Facciamoci due conti. Nelle ultime tre gare (contro Milan, Napoli e Sampdoria) il Sassuolo non ha mai vinto, ha subito 6 reti e ne ha realizzata solo una. Nelle prime 6 giornate, però, ne aveva subite 8 e segnate 14. Senza andare ad approfondire sul diverso valore degli avversari affrontati, c’è da ragionare un po’ su attacco e difesa. Soprattutto sul reparto arretrato.

Gian Marco Ferrari sembra essere il giocatore mai messo in discussione da De Zerbi. Ha finora giocato tutti i minuti della stagione, pur tra qualche incertezza (gol subiti contro Genoa e soprattutto il primo di Ronaldo contro la Juve). La sua presenza ha fatto discutere quando è stato spostato a sinistra come terzino, ma da centrale è ormai perno fisso.

Difesa Sassuolo: De Zerbi sembra ignorare Lemos e Dell’Orco

Quando si gioca in linea a tre, al suo fianco il mister preferisce Marlon e Magnani, lasciando spesso in panchina i vari Lemos e Dell’Orco, nonché il neo-rientrato Peluso.

L’uruguayano non sembra convincere troppo il tecnico neroverde, che ha giocato solo contro il Genoa (con Marlon squalificato).

L’ex Novara, invece, il campo lo ha visto due volte ma sempre da subentrato. Nemmeno la squalifica di Rogerio ha convinto De Zerbi a farlo schierare in campo a Genova, dato che ha preferito arretrare Federico Di Francesco.

Difesa Sassuolo

Difesa Sassuolo: che incognita Marlon!

Se Magnani si è dimostrato un difensore di ferro, l’incognita più grande resta il brasiliano Marlon. Nelle sue 7 presenze ha mostrato molte incertezze, mettendo spesso in pericolo la porta di Consigli. Siamo certi che si tratti della scelta più appropriata? Contro la Samp, per esempio, ha costretto agli straordinari i colleghi di reparto.

Se sfogliamo le nostre pagelle, Marlon si attesta su un risultato non proprio positivo: un 5.6 di media, senza andare mai oltre il 6 e attestandosi in ben 3 occasioni su 7 come peggiore in campo tra i neroverdi.

Ovviamente non conosciamo i dettagli dei nostri allenamenti e la condizione precisa di tutti i suoi compagni, ma se all’inizio qualcuno ha perdonato gli errori un po’ grossolani del brasiliano, adesso i tifosi cominciano a rumoreggiare. Chissà se contro il Bologna De Zerbi non opterà per qualche cambio.

Difesa Sassuolo
foto: sassuolocalcio.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Leonardo Sernicola

Sernicola operato a Pavia: sarà un lungo stop per il difensore neroverde

Leonardo Sernicola, nel pomeriggio di domenica scorsa, è stato sottoposto ad un intervento per la …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi