martedì , 19 settembre 2017
Home / Campionato / Di Francesco dopo Sassuolo-Empoli: “Ero convinto di vincere questa partita”

Di Francesco dopo Sassuolo-Empoli: “Ero convinto di vincere questa partita”

Al termine della gara dominata e vinta in rimonta dal Sassuolo per 3-1 sull’Empoli, mister Di Francesco arriva in sala stampa per rispondere alle domande dei giornalisti.

Di Francesco appare sereno e soddisfatto: “Ero convinto di vincere questa partita, durante la preparazione ho visto la squadra viva e i giocatori ispirati. Nel primo tempo abbiamo creato tante azioni pericolose che però non siamo riusciti a finalizzare, abbiamo messo alle corde l’Empoli, il primo tempo si è concluso con loro in vantaggio, ma pooteva benissimo essere l’opposto che nessuno si sarebbe stupito“.

Di Francesco è contento della prestazione della sua squadra, i giornalisti presenti in sala stampa si concentrano a fare domande sui singoli, il mister risponde, ma tende ad elogiare tutto il gruppo, in effetti è stata una vittoria del gruppo che ancora una volta si è dimostrato unito e compatto, una prova di maturità che ha permesso di lottare per tutta la partita nonostante lo svantaggio iniziale.

di-francesco-sassuolo-empoliAbbiamo dimostrato di essere maturi, nonostante lo svantaggio non abbiamo mai mollato, abbiamo sempre concesso poco, l’Empoli è una squadra difficile da affrontare e faccio i complimenti ai miei ragazzi, anche perché li vedo migliorati fisicamente. – l’analisi del mister sulla partita, che poi conclude dicendo – Sicuramente la miglior partita fino a questo momento.

Su Missiroli:Simone ha fatto una gran partita, ha riconquistato la serenità che forse gli mancava e le sue condizioni fisiche continuano a migliorare, averlo ritrovato per me è molto importante, è un giocatore che si adatta a diversi ruoli, e me lo tengo stretto“.

Su Floccari:Se siamo riusciti ad arrivare spesso al limite dell’area avversaria con scambi veloci è grazie ad un giocatore come lui, fino a qusto momento ha trovato poco spazio, ma sono contento di averlo ritrovato”.

Sulla prestazione di Sansone: “Sansone sta soffrendo il fatto di non aver trovato ancora il gol, stasera ci è andato vicino, è un giocatore che sta crescendo, comunque non voglio parlare solo dei singoli, perché è la squadra nel complesso che sta crescendo.”
Infine una domanda sugli obbiettivi della squadra, alla luce della seconda vittoria consecutiva: ” L’obbiettivo della stagione resta la salvezza, con la società ci siamo prefissati 40 punti, adesso ne mancano 30, la strada è ancora lunga ma stiamo lavorando bene.

di G. P.

 

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Verso Cagliari-Sassuolo, i rossoblù: “Sarà una battaglia, ma non ci batteranno”

Mercoledì sera Cagliari e Sassuolo si affronteranno nella quinta giornata di campionato. Archiviata la vittoria …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi