mercoledì , 23 gennaio 2019
Home / Campionato / Di Francesco: «Berardi ci è mancato»

Di Francesco: «Berardi ci è mancato»

Eusebio di Francesco alla vigilia della sfida tra Sassuolo e Frosinone, in conferenza stampa parla della delicata gara contro un avversario che lo stesso tecnico definisce “complicato”.

«Forse noi eravamo il Frosinone di due anni fa, appena arrivati in Serie A le insidie sono sempre dietro l’angolo, loro hanno avuto qualche difficoltà nelle partite fuori casa, ma ho visto che stanno cercando di cambiare qualcosa a livello di mentalità e di atteggiamento difensivo.» sono le parole con le quali Di Francesco presenta la sfida di domani, che continua «Noi giocheremo come sempre per vincere, avendo rispetto per l’avversario che a mio parere ha degli ottimi valori individuali, specialmente in attacco».

Il mister è soddisfatto di quanto fatto fino a questo momento, ma chiede ai suoi giocatori maturità e continuità: «Sono contento della continuità che portiamo avanti da qualche anno, ci sta portando una grande crescita, adesso arriva la prova del 9, la partita di domani è molto importante, speriamo di partire con il piede giusto, mettendo in campo cattiveria agonistica e motivazione».

berardi-di-francesco

Scontati i tre turni di squalifica, Eusebio Di Francesco ritrova Domenico Berardi, che domani sarà in campo dal primo minuto, al Sassuolo mancano i suoi gol, lo si intuisce dal commento del mister: «Speriamo che riparta alla grande, in questo periodo ci è mancato, non tanto per le prestazioni, ma per la sua presenza in zona gol. Dobbiamo migliorarci dal punto di vista realizzativo, siamo più indietro rispetto a quello che creiamo».

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Focus on Sassuolo-Cagliari: precedenti, curiosità e gli highlights dell’andata

Su Sassuolo-Cagliari precedenti, curiosità e gli highlights dell'andata. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul match

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi