mercoledì , 12 dicembre 2018
Home / Campionato / De Zerbi dopo Sassuolo-Udinese 0-0: “No al pessimismo, siamo settimi. Babacar deve trovare autostima…”

De Zerbi dopo Sassuolo-Udinese 0-0: “No al pessimismo, siamo settimi. Babacar deve trovare autostima…”

Mister Roberto De Zerbi si ritiene soddisfatto della prestazione dei suoi giocatori: Sassuolo-Udinese, pur terminando 0-0, ha visto un indubitabile dominio neroverde. A Berardi e compagni è mancato solo il gol e lo stesso tecnico, in zona mista nel post-gara, sprona gli operatori della stampa a lasciare da parte la mestizia.

“Bando alle facce da funerale” esordisce con un sorriso De Zerbi. “Siamo settimi, abbiamo fatto molto bene prima e anche oggi contro una squadra che è partita con le nostre stesse ambizioni. Nel primo tempo eravamo contratti dato che non abbiamo una sicurezza tale da andare rapidamente oltre a una brutta sconfitta come quella di Parma. Nella velocità della palla e nell’uno contro uno non eravamo sufficientemente convinti, era necessario non andare al contrasto con la paura di sbagliare. Quando una squadra subisce quel che è accaduto a noi domenica scorsa e reagisce così bisogna esserne orgogliosi, nel secondo tempo non c’è stata partita. Siamo stati poco precisi e un po’ precipitosi, per scelte sbagliate e per sfortuna”.

Abbiamo 20 punti, non credo sia il caso di sentirci come se stessimo retrocedendo” ribadisce il mister. “Probabilmente nessuno pensava di arrivare qui a questo punto della stagione: quando mi accorgerò che avremo trovato equilibrio mentale ed autostima utili per venire fuori da una sconfitta come quella della scorsa settimana, ad oggi non possiamo ancora ambire a qualcosa di più di quanto raccolto. Speriamo di poter essere più brillanti rispetto al primo tempo odierno, in cui loro sono spesso arrivati primo sul pallone. I giocatori di qualità fanno vincere le partite: Boateng ha stretto un mese e mezzo i denti per giocare, e insieme a Berardi e altri è un giocatore che ci serve per sbloccare gli incontri e se questo manca possono esserci difficoltà. Domenico ha fatto una grande gara oggi, meno Di Francesco ma del resto ci ha fatto vincere altre partite. Anche squadre che ci hanno battuto come il Parma hanno fatto complessivamente meno di noi, mi infastidisce non aver vinto questa gara anche per questo motivo”.

Leggi anche > LE PAGELLE DI SASSUOLO-UDINESE 0-0: BABACAR BOCCIATO

Khouma Babacar, schierato dal primo minuto, ha deluso le aspettative non riuscendo a rendersi pericoloso. L’allenatore neroverde difende però il suo giocatore dalle critiche che gli sono state mosse in diverse occasioni: “Khouma non è consapevole della sua forza, se vuole migliorarsi io sono a sua disposizione dal momento che è un giocatore completo, non gli manca nulla. Quel che esce sul suo carattere è diverso dalla realtà: non è menefreghista o altezzoso come a volte lo si dipinge, tutt’altro, ma pecca di autostima in alcuni frangenti”.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Natale neroverde per i tifosi del Sassuolo

La Serie A scenderà in campo anche il giorno festivo di Santo Stefano. Per il …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi