mercoledì , 20 marzo 2019
Home / Coppa Italia / De Zerbi alla vigilia di Sassuolo-Catania di TIM Cup: “Sarà una partita vera”

De Zerbi alla vigilia di Sassuolo-Catania di TIM Cup: “Sarà una partita vera”

Roberto De Zerbi parla in conferenza stampa della sfida tra Sassuolo e Catania valida per 4° Turno di Coppa Italia in programma domani alle ore 18:00 al Mapei Stadium di Reggio Emilia, un impegno da non sottovalutare secondo De Zerbi che ai suoi giocatori chiede attenzione e determinazione, sopratutto sarà l’occasione di mettersi in mostra per chi ha giocato meno fino a questo momento. L’avventura del Sassuolo in Coppa Italia passa dal Catania di Andrea Sottil.

Queste le parole di De Zerbi alla vigilia di Sassuolo-Catania:La gara di Coppa Italia contro il Catania capita a pennello, per tornare subito a giocare, per dare spazio è stato utilizzato meno e per tornare alla vittoria. La Coppa Italia è una competizione alla quale teniamo molto, ci servirà a prepararci bene anche in vista della partita di domenica contro la Fiorentina“.

Sulla gara:Sarà una partita vera, perché il Catania è una squadra vera, la partita sarà presa da tutti in maniera molto seria, per cercare di vincerla giocando bene e senza soffrire. Non vinciamo da tempo nelle gare al Mapei Stadium, ma questo è un campionato molto equilibrato, ecco perché la sfida contro il Catania può darci quella spinta emotiva per il proseguo del campionato. Ai miei ragazzi chiedo di impegnarsi e di fare le cose in maniera professionale, sarà un’occasione per chi non ha ancora i novanta minuti nelle gambe di dimostrarmi qualcosa e magari farmi cambiare quelle che sono le mie idee. Ci sono giocatori che hanno giocato meno di quello che avrebbero meritato: Dell’Orco, Brignola, Matri e poi anche Peluso e Lemos, voglio che mi dimostrino di essere pronti, contro il Catania è una partita vera che sto preparando come tutte le altre gare del Campionato“.

Sul rischio di sottovalutare l’impegno: Credo che tutte le volte che si indossi la maglia, che sia quella di allenamento o quella della partita, bisogna dare il 100%, non accetto neanche un allenamento fatto male, figuriamoci una partita. La Coppa Italia è una competizione che ci fa crescere e permette di far giocare un po’ tutti, se passiamo il turno incontriamo il Napoli che è una squadra prestigiosa. Non scenderemo in campo per fare brutte figure, vogliamo andare avanti in questa competizione, vincendo domani senza sottovalutare il nostro avversario“.

Sul turnover: “Non ho nessun tipo di gerarchia, hanno giocato tanti giocatori in base al loro stato di forma e da quello che ritenevo potesse venire fuori dalla partita. Se domani gioca Lemos, non sarà per un discorso di turnover, ma solo perché ha giocato meno e lo ritengo utilizzabile anche in campionato”.

Su Andrea Sottil: “Siamo amici e sarà un piacere ritrovalo, insieme ad altre persone che lavorano nel Catania quando ero con loro. Sono molto legato a quella società, nonostante sia stato solo un anno, ma li ho vinto il campionato di B e li è nato mio figlio. Spero che troni presto dove merita, vincere un campionato in Serie C è forse più difficile di vincere quello di Serie B, ma hanno giocatori con esperienza, per questo motivo domani sarà una gara vera”.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

napoli-sassuolo 2-0

Napoli-Sassuolo 2-0: non era facile, ma i difetti neroverdi son sempre gli stessi

Ok, lo sapevamo, fare risultato contro il Napoli non era facile. Quello che però dà …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi