mercoledì , 21 novembre 2018
Home / Campionato / Focus on Chievo-Sassuolo: precedenti, curiosità e gli highlights dell’anno scorso

Focus on Chievo-Sassuolo: precedenti, curiosità e gli highlights dell’anno scorso

Domenica si giocherà Chievo-Sassuolo, giornata numero 11 del campionato di serie A TIM 2018-2019. Sarà una partita abbastanza dura tra due formazioni che vengono da momenti a loro modo difficili.

Il Chievo di Gianpiero Ventura è ultimo in classifica a -1. Non ha mai vinto in campionato e viene da sei sconfitte consecutive. L’ultima è arrivata a Cagliari domenica scorsa, dove ha perso 2-1 contro i rossoblù. Inoltre, nei 5 maggiori campionati europei, gli scaligeri sono la squadra che ha perso più partite fino ad ora.

Il Sassuolo è sesto in classifica insieme a Roma, Sampdoria e Fiorentina. La formazione di De Zerbi viene da due pareggi consecutivi e non vince da quattro giornate. È la seconda squadra che fino a questo momento ha commesso più falli, 154, dietro al Torino che ne ha fatti ben 160.

Leggi anche > AURELIANO ARBITRERÀ CHIEVO VERONA-SASSUOLO

Chievo-Sassuolo: i precedenti

Le due squadre si sono incontrate 10 volte in serie A. 5 volte è finita in pareggio, 2 sole volte ha vinto il Sassuolo. Le restanti 3 il Chievo. I neroverdi non battono il Chievo dalla stagione 2014-15.

Bomber dell’incontro è Roberto Inglese, ora al Parma, che ha segnato tre reti contro il Sassuolo, tutte nella stessa partita (Sassuolo-Chievo 1-3 del 12 febbraio 2017). D’altro canto, però, il Chievo è una delle vittime preferite di Alessandro Matri, che contro la squadra veronese ha segnato ben 6 volte.

A Verona, il bilancio è in equilibrio perfetto: una vittoria a testa e tre pareggi. Lo scorso anno entrambe le sfide sono finite in punteggio di parità. Dopo lo 0-0 di Reggio Emilia, al Bentegodi finì 1-1 grazie ad una rete su punizione realizzata da Francesco Cassata al 95° dopo il vantaggio gialloblù con Giaccherini. Ecco gli highlights di quella partita:

Chievo-Sassuolo: gli ex

In partita ci sono due ex: Francesco Magnanelli, capitano neroverde, e Antonio Cinelli.

Il primo ha passato a Verona tutto il campionato 2002-03 a soli 18 anni, senza mai riuscire ad esordire con la maglia gialloblù.

Il secondo, attualmente al Chievo ma fuori rosa, conta 7 presenze in serie B in maglia neroverde tra la stagione 2010-11 e la stagione 2011-12, in compartecipazione dalla Lazio.

Leggi anche > LORA LAMIA: “CONTRO IL SASSUOLO SERVIRÀ DETERMINAZIONE”

Francesco Magnanelli

Chievo-Sassuolo: gli allenatori

I due allenatori, Roberto De Zerbi e Gianpiero Ventura, non si sono mai sfidati direttamente.

L’ex ct ha incontrato 10 volte il Sassuolo dalle panchine di Pisa e Torino, con il ruolino di 3 vittorie, 3 sconfitte e 4 pareggi. L’ultima volta contro di lui il Sassuolo vinse per 3-1 a Torino, il 24 aprile 2016.

De Zerbi ha sfidato il Chievo solo 2 volte, entrambe l’anno scorso, con una sconfitta e una vittoria: la prima, storica, del Benevento in serie A.

Leggi anche > LIROLA: “SARÀ FONDAMENTALE NON SUBIRE GOL”

chievo-sassuolo

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

parma-sassuolo stadio tardini

Parma-Sassuolo: il derby emiliano è il lunch match del 13° turno

La tredicesima giornata del campionato di Serie A 2018-2019 si aprirà sabato 24 novembre con …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi