mercoledì , 23 maggio 2018
Home / Campionato / Chievo-Sassuolo: FINALE 1-1

Chievo-Sassuolo: FINALE 1-1

Partita pazzesca a Verona, dove dopo un primo tempo senza emozioni si assiste ad una ripresa ricca di colpi di scena. Nei primi 45 minuti da segnalare l’espulsione comminata ad Adjapong per fallo su Sorrentino, nel secondo tempo il Chievo passa in vantaggio con Giaccherini, abile a sfruttare una disattenzione di Lirola. Il Sassuolo resta poi addirittura in nove per il secondo giallo rifilato a Magnanelli. Partita finita? No, prima Ragusa sfiora il gol dal limite, poi durante il recupero è Cassata, su punizione, a trovare una traiettoria imprevedibile e a regalare l’1-1 definitivo. Leggi di seguito la nostra diretta e il tabellino (fonte: sassuolocalcio.it):

Chievo-Sassuolo 1-1

Marcatori: 72′ Giaccherini (C), 95′ Cassata (S)

CHIEVO: Sorrentino; Cacciatore, Bani, Gamberini (75′ Cesar), Gobbi; Hetemaj (63′ Birsa), Castro, Radovanovic, Giaccherini; Stepinski (57′ Pellissier), Inglese.
A disp: Seculin, Confente, Bastien, Gaudino, Depaoli, Rigoni, Pucciarelli, Meggiorini, Leris.
All. Rolando Maran

SASSUOLO: Consigli; Goldaniga (78′ Peluso), Acerbi, Dell’Orco; Lirola, Cassata, Magnanelli, Missiroli, Adjapong; Berardi (67′ Ragusa), Babacar (62′ Politano).
A disp: Pegolo; Lemos, Rogerio, Mazzitelli, Biondini, Sensi, Duncan, Pierini, Matri.
All. Giuseppe Iachini

Arbitro: Tagliavento di Terni
Assistenti: De Meo di Foggia – Di Vuolo di Castellammare di Stabia
IV Ufficiale: Illuzzi di Molfetta
VAR: Irrati di Pistoia – Di Liberatore di Teramo

Ammoniti Gobbi (C), Giaccherini (C), Hetemaj (C), Cacciatore (C). Al 30′ espulso Adjapong (S), all’84’ Magnanelli (S).

 

52’s.t. Finisce qui Chievo-Sassuolo: 1-1. Partita che si anima nella ripresa con Cassata che risponde nel finale a Giaccherini

50′ s.t. SASSUOLO GOOOOOOOOL Punizione da distanza siderale battuta da Cassata che prende una traiettoria beffarda che si infila alla spalle di Sorrentino. 1-1

46′ s.t. Punizione dalla trequarti per il Sassuolo, ci arriva Missiroli di testa, tiro debole e bloccato da Sorrentino

45’s.t. Recupero extra-large: 7 minuti

41′ s.t. Occasione incredibile per il Sassuolo con un tiro di controbalzo di Ragusa che dal vertice dell’area ha sfiorato l’incrocio dei pali

39′ s.t. Piove sul bagnato in casa neroverde: trattenuta reiterata di Magnanelli a centrocampo che gli vale il secondo giallo: Sassuolo in nove uomini

36′ s.t. Tentativo da fuori area di Politano: tiro debole bloccato da Sorrentino

33′ s.t. Terza sostituzione anche nel Sassuolo: entra Peluso per Goldaniga, non al top della forma

30′ s.t. Terzo cambio nel Chievo: esce Gamberini, entra Cesar

27′ s.t. Chievo in vantaggio: cross di Cacciatore dalla destra, difesa neroverde che stringe al centro dell’area e lascia libero Giaccherini che infila Consigli sul secondo palo. 1-0

22′ s.t. Berardi, che appare leggermente infortunato al ginocchio, lascia il campo per Ragusa

18′ s.t. Seconda sostituzione per i veneti: Birsa rileva Hetemaj

16′ s.t. Cambio nel Sassuolo: Politano per Babacar

12′ s.t. Cambio nel Chievo: esce Stepinski, entra Pellissier

9′ s.t. Chievo che inizia a spingere in zona offensiva con Inglese e Gobbi autori di due cross tesi in area che non hanno trovato destinatari

6′ s.t. Per l’arbitro l’impatto è involontario: niente tiro dal dischetto

5′ s.t. Cross di Lirola intercettato da Gamberini con un gomito: rigore per i neroverdi, ma Tagliavento va al Var per conferma

2′ s.t. Ci prova Stepinski con un buon anticipo sul primo palo, tiro alto

19:35 Inizia la ripresa di Chievo-Sassuolo

47′  Dopo due minuti di recupero termina il primo tempo con il risultato bloccato sullo 0-o. Per ora partita avara di emozioni, ad eccezione del rosso comminato ad Adjapong per un brutto fallo su Sorrentino. Nonostante l’inferiorità numerica, il Sassuolo ha cercato di rendersi pericoloso con maggiore continuità, senza, però, creare occasioni nitide da gol. Il Chievo, dal canto suo, punta a difendersi, senza tuttavia grande lucidità nelle ripartenze.

45′ Pericolosa incursione centrale del Chievo che prova a sfondare con Stepinski, murato

42′ Si fa vedere anche il Chievo con un tiro rasoterra dalla distanza bloccato da Consigli

40′ Tira la punizione lo stesso Berardi che trova un attento Sorrentino che blocca

39′ Gamberini stende Berardi: punizione per il Sassuolo da zona pericolosa

34′ Ci prova Berardi da posizione defilata, tiro debole che si spegne sul fondo

28′ Tagliavento, dopo consulto al Var, cambia colore del cartellino: rosso per Adjapong e Sassuolo in dieci uomini

27′ Ammonito anche Adjapong reo di un intervento pericoloso e in ritardo su Sorrentino in uscita

22′ Giallo per Magnanelli che abbatte Castro a centrocampo ed evita un potenziale contropiede

17′ Incursione centrale di Berardi che supera Radovanovic con un numero e si lancia verso l’area del Chievo, ma viene bloccato da Bani

9′ Berardi resta a terra dopo un contrasto con Hetemaj, per fortuna nulla di serio per l’attaccante neroverde

3′ Lancio lungo a cercare Babacr che si infila tra i centrali avversari e va al tiro, palla alta

18:31 Formazioni disposte in campo, fischio dell’arbitro: inizia Chievo-Sassuolo

18:28 Squadre nel tunnel degli spogliatoi, prossime ad entrare in campo

Ecco le formazioni ufficiali di Chievo-Sassuolo:

CHIEVO: Sorrentino; Cacciatore, Bani, Gamberini, Gobbi; Hetemaj, Castro, Radovanovic, Giaccherini; Stepinski, Inglese.
A disp: Seculin, Confente, Cesar, Bastien, Gaudino, Depaoli, Birsa, Rigoni, Pellissier, Pucciarelli, Meggiorini, Leris.
All. Rolando Maran

SASSUOLO: Consigli; Goldaniga, Acerbi, Dell’Orco; Lirola, Cassata, Magnanelli, Missiroli, Adjapong; Berardi, Babacar.
A disp: Pegolo; Lemos, Peluso, Rogerio, Mazzitelli, Biondini, Sensi, Duncan, Pierini, Ragusa, Matri, Politano.
All. Giuseppe Iachini

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Gandolfi

Gabriele Gandolfi
Studente di Giurisprudenza, vive a Sassuolo e tifa Sassuolo, al Mapei è una presenza fissa. Scrive di calcio per passione e lo fa solo sulle nostre pagine.

Potrebbe Interessarti

Il commento del lunedì: dopo Sassuolo-Roma spegniamo la luce tra conferme e speranze

È stata una Sassuolo-Roma di conferme la partita che ha chiuso la stagione dei neroverdi, …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi