lunedì , 24 luglio 2017

Chi compra Berardi?

 Le trattative tra Juventus e Sassuolo per definire il futuro di Domenico Berardi proseguono da settimane. Stando a “Gianlucadimarzio.com “, Berardi diventerà un calciatore della Juventus, manca solo l’ufficialità che dovrebbe arrivare a breve. Dopo numerosi incontri tra le due società, quello che si è tenuto ieri pomeriggio avrebbe sancito definitivamente l’accordo tra Juventus e Sassuolo sul futuro del giovane attaccante. La Juventus ha acquistato l’altra metà del cartellino di Berardi, il calciatore adesso è completamente di proprietà della Juve e nei prossimi giorni le società si incontreranno per definire gli ultimi dettagli dell’operazione. Gli accordi prevedono che il giocatore resterà un altro anno al Sassuolo: con la maglia neroverde l’attaccante avrà modo di maturare e affermarsi ulteriormente prima del definitivo approdo a Torino dalla stagione 2016/17.

Di opinione opposta è TUTTOSPORT: secondo il quotidiano torinese la comproprietà della punta classe ’94 sarà risolta in favore degli emiliani con i bianconeri che tra 12 mesi avranno però il diritto di ‘recompra’ sul cartellino.

Quello che è certo è che, nel medio termine, il futuro di Berardi è bianconero, ma sicuramente il giocatore resterà un altro anno al Sassuolo.

foto: TMW.com
foto: TMW.com
GUARDA ANCHE: .

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Calciomercato: Goldaniga vicinissimo, affari sul nuovo asse Sassuolo-Palermo

Il Sassuolo è pronto a chiudere per un colpo in difesa. Il centrale del Palermo, …

CHIUDI
CLOSE

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi