sabato , 23 settembre 2017
Home / Notizie Neroverdi / Che meraviglia la curva del Sassuolo piena!

Che meraviglia la curva del Sassuolo piena!

curva-sassuolo

Non essendo una partita di cartello non ci si aspettava di certo lo stadio pieno, ed infatti non è stato così dato che si sono registrati 11.292 spettatori ( in netto rialzo rispetto alla prima partita in “casa” dell’anno scorso in cui si registravano 9.929 spettatori). La fine delle vacanze e il maltempo promesso –e fortunatamente non mantenuto – per domenica sera hanno sicuramente tenuto lontano dallo stadio diversi spettatori ma in curva vi erano pochi posti vuoti.

Le gradinate pullulavano di persone, le maglie (spiccavano tra tutte quelle di Magnanelli e Berardi, ma non mancavano quelle dedicate a Zaza, Longhi, il nuovo arrivo Peluso e qualche vecchia gloria come Consolini, Donazzan e Zampagna) e le sciarpe neroverdi si sprecavano. La tensione sviluppatasi prima della gara è andata in crescendo col passare dei minuti, il fiato veniva tenuto in sospeso ad ogni attacco neroverde e i cuori palpitavano sulle ripartenze sarde fino al gol di Zaza: un urlo liberatorio si è alzato dalla curva e uno scroscio di applausi ha accompagnato l’esultanza dell’attaccante lucano acclamato a gran voce.

La gioia è durata ben poco lasciando spazio alla delusione sui volti dei supporter all’immediato gol di Sau ma la passione da parte del pubblico non è scemata e gli ultras hanno continuato a sostenere la squadra fino al 90’ e oltre.

Vi è da registrare come piano piano gli ultras del Sassuolo si stiano allargando, con molti giovani che si stanno unendo ai gruppi storici sassolesi e una volta tanto la voce della curva non è stata subissata dai diretti avversari.

La “prima” del Mapei Stadium della stagione fa ben sperare, l’obiettivo è quello di superare la media spettatori della scorsa stagione che si fermò a 13.753, gli abbonamenti al 31 agosto erano 7.419, ci sarà la possibilità di abbonarsi fino al 17 settembre e probabilmente si sfioreranno gli 8.000 abbonati: leggermente lontani dal tetto di 10.000 abbonamenti posto dalla società ma sicuramente un buon trampolino di lancio per vedere tante facce al Mapei e per esser finalmente il “dodicesimo uomo” in campo.

di R. Bertocchi

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Berardi è tornato in gruppo. Recupererà per il Bologna?

Domenico Berardi non figura più tra i giocatori che si allenano a parte. Ce la farà a rientrare già contro il Bologna?

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi