giovedì , 21 marzo 2019
Home / Campionato / Da CarpiCalcioNews.it – Verso il derby: Carpi-Sassuolo, la salvezza o l’Europa

Da CarpiCalcioNews.it – Verso il derby: Carpi-Sassuolo, la salvezza o l’Europa

Mancano solo due giorni al derby Carpi-Sassuolo, per i due club lo stesso obiettivo (vincere), ma con finalità diverse: il sogno Europa per i neroverdi, la speranza salvezza per i biancorossi. Abbiamo chiesto un punto di vista sulla gara a Simone Giovanelli, Caporedattore di CarpiCalcioNews.it, il portale di riferimento dei tifosi del Carpi con cui Canale Sassuolo ha il piacere di collaborare.

Verso il derby: Carpi-Sassuolo, la salvezza o l’Europa

Sassuolo, Chievo, Genoa, un piccolo, piccolissimo triplette: tre partite che valgono molto di più dei 3 punti a disposizione per ciascuna. Possono infatti valere la salvezza. Il derby tra Carpi e Sassuolo è il primo passo verso la quota necessaria al popolo biancorosso per godersi la Serie A anche la prossima stagione, nonché l’occasione di rifarsi dopo la sconfitta di misura nella gara di andata. La sosta ha giovato fisicamente ad entrambe, probabilmente attenuando l’entusiasmo carpigiano derivato dalle due vittorie consecutive su Frosinone e Verona.

Nonostante i continui richiami di allenatore e dirigenti a guardare solo in casa propria, pare difficile non sbirciare la classifica, che vede il Carpi distante solamente 3 lunghezze dall’Udinese e 4 dalla Sampdoria (tutt’altro che fuori dalla lotta salvezza). Per i ragazzi di Castori l’occasione è ghiotta, perché i friulani dovranno affrontare il fortissimo Napoli di Higuain, con l’unico vantaggio (se possiamo considerarlo tale) di conoscere già l’esito del derby emiliano. Il sedicesimo posto è pronto a cambiare padrone ed il Carpi pare il candidato migliore.

foto repubblica.it
foto repubblica.it

Intanto però, c’è da superare il Sassuolo, squadra fortissima “in grado di battere chiunque in questo campionato” secondo le parole del direttore Romairone. “Gli attaccanti neroverdi parlano con i goal” aggiunge Belec, a cui non possiamo che dare ragione, viste le qualità del reparto offensivo di Di Francesco. Berardi e compagni dovranno però scontrarsi contro una solida difesa, cresciuta moltissimo nel girone di ritorno, in particolare grazie all’esperienza di capitan Zaccardo ed ai miglioramenti di Romagnoli e dello stesso Vid Belec (fresco di convocazione nella Nazionale Slovena). Carpi-Sassuolo sarà il derby della fame, con obiettivi opposti: l’Europa per gli ospiti, la salvezza per i padroni di casa. Staremo a vedere chi dei due avrà più appetito.

di Simone Giovanelli

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Ma davvero il Sassuolo è una squadra senz’anima? Risposta a una lettera aperta…

Sulla Gazzetta di Modena di ieri, lunedì 18 marzo, è comparsa una lettera firmata dalla …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi