giovedì , 17 agosto 2017
Home / Notizie Neroverdi / Carnevali: “Berardi scoperto su un campo di calcetto”

Carnevali: “Berardi scoperto su un campo di calcetto”

Football Manager 2016, il più famoso gioco menageriale di calcio, ieri è stato presentato in Italia: location dell’evento lo Stadio San Siro.

Tra gli ospiti alla presentazione Gianluca Di Marzio, il procuratore Federico Pastorello, e Giovanni Carnevali, Amministratore Delegato e Direttore generale del Sassuolo Calcio.

Sul sito gianlucadimarzio.com sono state riportate alcune dichiarazioni rilasciate da Carnevali nel corso della presentazione, il dirigente neroverde ha parlato di calciomercato, svelando alcuni aneddoti sulle trattative di mercato.

Carnevali, parlando del Sassuolo, spiega:Il Sassuolo è prima di tutto un’azienda, una grande azienda. Dev’essere così per ogni società di calcio. La nostra sfida è questa: diventare, pensare in grande e da grande ci stimola di più. E’ così nel gioco, è così per noi. Abbiamo la fortuna di avere una grande proprietà, una proprietà importante, ma abbiamo un budget e dobbiamo rispettarlo. Sappiamo quanto possiamo spendere e chi possiamo prendere, dobbiamo lavorare con grandi idee”.

Racconta poi un aneddoto su Domenico Berardi: “Berardi? Siamo stati capaci e fortunati, lo abbiamo scoperto su un campo di calcio a 5, era venuto a trovare suo fratello. Lo abbiamo notato, come altre società. Siamo stati bravi a portarlo da noi. E’ difficile dare un valore ad un giocatore, dipende da chi lo chiede e dal contesto di calciomercato in cui si opera. Per noi è stato un investimento importante

carnevali-fm

Il dirigente neroverde parla anche degli obiettivi di mercato: “Sensi e Grujic ci piacciono, è vero. Li seguiamo, e visto che ci sono anche altre squadre importanti su di loro vuol dire che non si sbagliano”.

Su cessione di Zaza alla Juve:Da noi Simone era un titolare, normale fatichi alla Juventus. Ma serve fiducia nei giovani, dobbiamo crederci. La sua cessione ci ha permesso di fare mercato, con i suoi 18 milioni abbiamo preso nuovi giovani talenti che speriamo, un giorno, di poter cedere nuovamente a quelle cifre”.

Come funziona lo scouting del Sassuolo?: “Abbiamo tre persone in sede e 7/8 in giro per il mondo, nonostante puntiamo fortemente sull’italianità. Abbiamo solo 3 calciatori stranieri in rosa”.

Su Pellegrini: “Troverà il suo spazio. Lo abbiamo pagato poco più di un milione di euro dalla Roma che potrà ricomprarlo a 7 nella prossima estate o a 9 in quella successiva”.

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Buon Compleanno a Pol Lirola, oggi compie 20 anni!

Oggi il giovane Pol Mikel Lirola Kosok, terzino spagnolo del Sassuolo, compie 20 anni. Il …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi