venerdì , 15 dicembre 2017
Home / Calciomercato Sassuolo - Tutte le notizie di calciomercato / Calciomercato Sassuolo: Zaza resterà fino a Giugno? Forse no.

Calciomercato Sassuolo: Zaza resterà fino a Giugno? Forse no.

Il pressing della Juventus per avere subito Simone Zaza non ha tregua, a Torino tutti stanno aspettando l’arrivo dell’attaccante neroverde, in primis Allegri come da lui stesso dichiarato la società bianconera è impegnata su tre fronti, Campionato, Coppa Italia e Champions e il tecnico non ha intenzione di mollare nulla, soprattutto adesso che la sua squadra si trova a +5 sulla Roma, Massimiliano Allegri vuole rinforzi e la dirigenza bianconera le sta provando tutte per portargli subito Zaza che resta l’obiettivo numero uno.

E la posizione del Sassuolo?

La dirigenza neroverde non smentisce la volontà della Juve di portare subito Zaza a Torino e prova a rassicurare la tifoseria con dichiarazioni poco solide, come quella del direttore tecnico Nereo Bonato rilasciata qualche giorno fa all’emittente romana Tele Radio Stereo: “Il Sassuolo ha intenzione di non modificare il gruppo in questa sessione di mercato, vorremmo tenere Zaza fino a Giugno anche se posso capire la voglia della Juve di anticipare i tempi“.

Le due società già da qualche settimana stanno trattando la cessione immediata del calciatore, l’attuale posizione in classifica dei neroverdi e la possibilità di mettere a segno qualche punticino nelle due partite che separano la chiusura di questa sessione di calciomercato, potrebbe spostare l’ago della bilancia verso la cessione immediata, Zaza andrà comunque alla Juve, o a Giugno per 15 milioni di euro, o in queste settimane per una cifra di poco inferiore ma con qualche contropartita, come già anticipato, il prestito di Pepe e Coman.

Che non convenga quindi cederlo adesso?

simone-zaza-calciomercato

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Paolo Cannavaro al Guangzhou a gennaio: lo confermano il padre e l’agente

Oggi, l'agente di Cannavaro ha confermato le voci. Il giocatore è ad un passo dal Guangzhou, nonostante qualche resistenza dei vertici emiliani. In Cina, Paolo andrà ad affiancare il fratello in panchina.

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi